• Home
  • Torte
  • Torta di Carote senza burro e zucchero: Ricetta FIT
0 0
Torta di Carote senza burro e zucchero: Ricetta FIT

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Adjust Servings:
120 g Farina d'avena tipo 1 o integrale
4 g Lievito per dolci
50 ml Latte o bevanda vegetale
1 Uovo
150 g Yogurt greco bianco o di soia
1 Scorza d'arancia
200 g Carote
1 Semi di bacche di vaniglia facoltativo
q.b. Zucchero a velo facoltativo

Torta di Carote senza burro e zucchero: Ricetta FIT

  • 45 min
  • Serves 6
  • Medium

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

La torta di carote senza burro e zucchero è una ricetta FIT.

Con essa facciamo il pieno di Vitamina A per la nostra pelle e soddisfiamo la nostra golosità! E’ un dolce buonissimo, cremoso e ideale per fare colazione o merenda sia per noi che per i nostri bimbi (così mangiano un po’ di verdura!).

Le carote infatti, contengono numerose proprietà. Ricche di betacarotene, svolgono un’azione detox e antiossidante per l’organismo. Fanno bene alla pelle e consentono di prolungare l’abbronzatura a fine estate. Se non vi piace mangiarle crude, potete appunto inserirle all’interno di una torta.

In questo caso, noi le abbiamo frullate all’interno di un mixer ed incorporate agli altri ingredienti. Insieme allo yogurt greco bianco e al latte, riuscirete ad ottenere un dessert soffice, umido e davvero delizioso. Tra l’altro, nell’eventualità in cui non doveste disporre del classico stampo per torta, potete tranquillamente riadattare il tutto in una teglia per ciambella, per plum cake o perché no, anche per dei muffins!

In merito alla conservazione, per mantenere morbide e soffici le vostre fette di torta conservandole in un contenitore ermetico per 2 giorni in frigo oppure potete tranquillamente surgelarle!

Torta di carote ricetta FIT

Come vi abbiamo detto poco fa, questa torta di carote è una ricetta FIT.

Ideale dunque per chi avesse il desiderio di concedersi una dolce pausa senza sensi di colpa. Sgarrare con un dolce del genere non sarà di certo un dramma. Vi consigliamo tuttavia di mangiarla a colazione, così avrete tutta la giornata a disposizione per smaltirla. Ma se volete consumarla per una dolce pausa con il caffè, sentitevi liberissimi di farlo!

Pensate che per 1 fetta (in totale escono 6 fette), troverete i seguenti valori nutrizionali: proteine 7g – grassi 1.5g – carboidrati 16g  e udite udite… soltanto 100 calorie! Mica male, vero?

Ecco la ricetta passo dopo passo:

Steps

1
Fatto

Per prima cosa, montate le uova all'interno di una ciotola.

2
Fatto

Dopodiché, aggiungete lo yogurt e il latte. Mischiate con una spatola.

3
Fatto

Unite la farina d'avena ed amalgamate, creando un composto omogeneo.

4
Fatto

Adesso prendete le carote, lavatele e pelatele.

5
Fatto

Inseritele all'interno di un mixer e frullatele.

6
Fatto

Incorporatele agli altri ingredienti. Aggiungete anche il lievito, la scorza d'arancia e i semi di bacca di vaniglia.

7
Fatto

Versate tutto all’interno di una teglia coperta da da forno (io ho usato uno stampo da 14cm) e cuocete in forno a 180 gradi per 25 minuti!

8
Fatto

Spolverate con lo zucchero a velo (facoltativo) e servite.

linda

precedente
Fettuccine al chorizo ​​spagnolo in salsa di pomodoro
prossimo
Crocchette di carote: Antipasto FIT digeribile
precedente
Fettuccine al chorizo ​​spagnolo in salsa di pomodoro
prossimo
Crocchette di carote: Antipasto FIT digeribile

Commenta