0 0
Carciofi ripieni con tappo d’uovo al sugo

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Adjust Servings:
6 Carciofo
120gr Pangrattato
120gr Pecorino
una manciata Prezzemolo
3 fette Caciocavallo
2 Uova
Q.B Olio
2 spicchi Aglio
1 Succo di Limone
1 bottiglia Passata di Pomodoro
Q.B Sale

Carciofi ripieni con tappo d’uovo al sugo

Secondo piatto di specialità siciliana

  • 30 min
  • Serves 3
  • Medium

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Carciofi ripieni con “Tappo d’uovo “, un secondo leggero e abbastanza semplice da preparare.

Invece di cucinare i soliti carciofi, potete provare a fare questa ricetta che prevede l’uovo e la passata di pomodoro.

Vi sembrerà di mangiare quasi un secondo di carne per come risulta elaborato!

Ecco i passaggi da seguire

 

 

 

Steps

1
Fatto

Pulisci i carciofi, elimina le foglie più dure, accorcia leggermente i gambi e spelali ( accorcia il gambo, ma non troppo , devono poi rimanere in piedi).

2
Fatto

Allarga le foglie e togli la barbetta all'interno, man mano che vengono pronti tuffali in una ciotola capiente con acqua e succo di limone ( se preferisci puoi sostituire con un cucchiaio di farina ), e metti da parte.

3
Fatto

Prepara il ripieno : mescola in una ciotola il pan grattato, un cucchiaio di prezzemolo tritato, lo spicchio d'aglio tritato, il formaggio scelto ( io ho messo il formaggio grattugiato), ora unisci anche 2 cucchiai di formaggio caciocavallo a cubetti piccoli, 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva, e un pizzico di sale.

4
Fatto

Mescola bene , l'impasto deve risultare leggermente umido. Se occorre aggiungi ancora un goccio di olio extravergine d'oliva.

5
Fatto

Metti da parte.Scola i carciofi e asciuga con un canovaccio.

6
Fatto

Riempi ciascun carciofo con impasto, aiutati con un cucchiaio, premendo leggermente,poi metti in un piatto.Sbatti in una ciotola le uova , con un cucchiaio di prezzemolo tritato e un cucchiaio di formaggio grattugiato.

7
Fatto

Aiutandoti con un cucchiaio, e tenendo il carciofo in mano,versa su ogni carciofo, il composto di uova sbattute in modo da ricoprire la parte superiore, in questo modo impasto di uova scende all'interno del carciofo

8
Fatto

Poi una volta preparati tenete appoggiati possibilmente dal gambo, in una ciotola.Versa due cucchiai di olio extravergine d'oliva, in una padella capiente e antiaderente, scalda leggermente poi aggiungi lo spicchio d'aglio, quando l'olio è caldo aggiungi i carciofi mettendoli a testa in giù, in modo che l'uovo possa rapprendersi e formare il "tappo", basta qualche minuto, poi togli e metti in un piatto.

9
Fatto

In un'altra padella antiaderente e capiente ( devono starci tutti i carciofi),versa 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, scalda leggermente poi aggiungi lo spicchio d'aglio, quando si è rosolato, aggiungi la passata di pomodoro con aggiunta di 1 o 2 mestolini di acqua.

10
Fatto

Aggiungi i carciofi sdraiati, uno accanto all'altro , copri con coperchio e cuoci x 25-30 minuti a fuoco basso

11
Fatto

. Mescola di tanto in tanto , con un cucchiaio e delicatamente. Se occorre aggiungi ancora un goccio di acqua tiepida.

12
Fatto

Porta a termine la cottura, qualche minuto prima controlla con i rebbi di una forchetta, toccando il gambo, se entra i carciofi sono pronti.

13
Fatto

Spegni e trasferisci in un piatto da portata e servi a tavola

14
Fatto

Charlize

precedente
Carciofi affogati ripieni di prosciutto cotto
prossimo
Bibimbap, ricetta coreana
precedente
Carciofi affogati ripieni di prosciutto cotto
prossimo
Bibimbap, ricetta coreana

Commenta