0 0
Pizz Palumm o Ciambella di Pasqua

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Adjust Servings:
5 Uova
2 cucchiaini zucchero
2 cucchiai Olio di Semi di Girasole
Qb Aroma al limone
520g farina
3g Sale

Metti tra i preferiti

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Pizz Palumm o Ciambella di Pasqua

Tipico dolce di Lucera in provincia di Foggia

  • 50
  • Serves 6
  • Medium

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

U Pizz Palumm è semplicemente la ciambella di Pasqua che si prepara nel foggiano .

Caratterizzata dalla glassa e pezzettini di zucchero colorato, è un dolce tipico pasquale che si mangia  solitamente il giorno di Pasqua (anche a colazione).

(Visited 101 times, 20 visits today)

Steps

1
Fatto

Per la dose

in un barattolino mettere 3 cucchiaini di ammoniaca e 1 cucchiaino raso di bic di sodio, mescolare bene. Vi servirà per più volte.
Si puó acquistare in farmacia, va benissimo.

2
Fatto

Mettere in una ciotola uova, zucchero, olio di semi, sale e aroma, battere bene con una forchetta o le fruste elettriche.
Aggiungere la farina, 500 g e sopra il mistrà, impastare e la dose , se occorre ungersi le mani con poco olio.

3
Fatto

L'impasto rimane un po' appiccicoso, ma deve venire così. Se viene troppo molle aggiungere i 20 g di farina ed impastare ancora un po'. Metterlo sul piano di lavoro spolverato di farina e formare le ciambelle. 5 uova 5 ciambelle, non farle troppo grandi, perché sennó nel forno di casa non riescono ad aprirsi bene (io che sono precisina, peso l'impasto e divido per 5, così vengono tutte uguali).

4
Fatto

Riempire una grossa pentola di acqua, posizionarla sul fornello medio ed accendere a fuoco basso, l'acqua non deve mai bollire. Quando dal fondo della pentola iniziano a salire le prime bollicine é ora di tuffare le ciambelle. Non farle attaccare al fondo, mi raccomando.

5
Fatto

Lessare per 15/20 minuti, girandole ogni 5 minuti. Dopo 15 minuti toccarne una, deve essere soda e cotta bene, se no proseguire per altri 5 minuti.
Mettere a scolare sopra ad un panno e lasciar riposare coperte più ore possibili. Iniziare a farle nel tardo pomeriggio ed infornarle il giorno dopo per esempio.

6
Fatto

Dopo il riposo, tagliare le ciambelle tutto intorno, arrivando più o meno a metà.
Cuocere a 170/180° gradi, direttamente sulla griglia del forno per circa 30 minuti. Attenzione per la cottura bisogna regolarsi col proprio forno.

7
Fatto

La glassa

Per 30 g di albume 150 g. Di zucchero a velo e 1 cucchiaio di limone o più a seconda del gusto personale. Montare gli albumi con lo zucchero infine aggiungere il limone e continuare a montare per pochi secondi. Spalmare la glassa sulla ciambella e cospargere con confettini colorati.

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il form per scrivere la tua.
precedente
Frittata con patate, cipolla e mortadella
prossimo
Panzanella toscana tradizionale dei contadini
precedente
Frittata con patate, cipolla e mortadella
prossimo
Panzanella toscana tradizionale dei contadini

Commenta