WordPress database error: [Disk full (/tmp/#sql_7c4b_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device")]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_wfblocks7`

WordPress database error: [Disk full (/tmp/#sql_7c4b_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device")]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_wfblocks7`

WordPress database error: [Disk full (/tmp/#sql_7c4b_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device")]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_wfblocks7`

WordPress database error: [Disk full (/tmp/#sql_7c4b_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device")]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_wfblocks7`

Errore sul database di WordPress: [Disk full (/tmp/#sql_7c4b_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device")]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_options`

Errore sul database di WordPress: [Disk full (/tmp/#sql_7c4b_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device")]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_wflivetraffichuman`

Errore sul database di WordPress: [Disk full (/tmp/#sql_7c4b_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device")]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_wflivetraffichuman`

Errore sul database di WordPress: [Disk full (/tmp/#sql_7c4b_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device")]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_wflivetraffichuman`

Errore sul database di WordPress: [Disk full (/tmp/#sql_7c4b_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device")]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_wflivetraffichuman`

Ciambella di savoiardi, semifreddo al mascarpone e frutti di bosco - Piatti Facili
0 0
Ciambella di savoiardi, semifreddo al mascarpone e frutti di bosco

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Adjust Servings:
400 g Savoiardi
450 ml Acqua
225 g Zucchero
100 ml Marsala
60 g Tuorli
117 g Zucchero
33 ml Acqua
250 g Mascarpone freddissimo
300 ml Panna freddissima, da montare
1 cucchiaio Zucchero a velo
100 g Composta ai frutti di bosco
q.b. Frutti di bosco
q.b. Fiori eduli

Ciambella di savoiardi, semifreddo al mascarpone e frutti di bosco

  • 50 min
  • Serves 8
  • Medium

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

La ciambella di savoiardi, semifreddo al mascarpone e frutti di bosco è un dolce da provare assolutamente.

Perfetto in ogni stagione, è un dessert che piace proprio a tutti, specialmente a coloro che amano i frutti di bosco. In questo caso, noi abbiamo utilizzato i mirtilli, le more e il ribes ma potete tranquillamente variare a seconda dei vostri gusti (ad esempio potreste aggiungere i lamponi, oppure omettere ciò che non vi garba).

Questa ciambella non è difficilissima da preparare. Più che altro, richiede un dosaggio ben specifico dei vari ingredienti. Come potete ben vedere dalle indicazioni poste lateralmente, alcuni di loro si ripetono. Non si tratta affatto di un errore, più che altro la prima parte servirà per la bagna, la seconda per il semifreddo al mascarpone, mentre gli ultimi per decorare.

Mediamente, è un dolce perfetto per otto persone. Ma ciò non toglie che possiate realizzare delle porzioncine più piccole o al contrario, più grandi per quattro persone. Noi abbiamo utilizzato lo stampo per ciambella da 25 cm di diametro. Potete comunque riadattare il tutto in un altro recipiente, pure nel caso in cui voleste conferirgli una forma differente (ad esempio, c’è chi realizza questo dessert come una semplice torta).

L’altro aspetto interessante è che pur dando l’impressione di una ciambella, in realtà non necessita di cottura. I savoiardi infatti, li trovate già pronti da gustare nei supermercati. Chiaramente, l’unico procedimento di cottura necessario sarà quello inerente alla bagna.

Ciambella di savoiardi ricetta

Per la realizzazione della ciambella, abbiamo utilizzato i savoiardi, l’acqua, lo zucchero, il marsala, i frutti di bosco, il mascarpone, i tuorli, lo zucchero a velo e la panna da montare.

In merito a quest’ultima, è importante che sia freddissima perché è grazie alla temperatura che riuscirà a dare un risultato ottimale.

Ecco la ricetta passo dopo passo:

Steps

1
Fatto

Per la bagna, fate scaldare l'acqua con lo zucchero e mescolate fin quando si sarà sciolto completamente.

2
Fatto

Togliete dal fuoco e unite il Marsala, mescolate e lasciate raffreddare.

3
Fatto

Rivestite con pellicola lo stampo a ciambella. Inzuppate velocemente parte dei savoiardi nella bagna affinché si ammorbidiscono senza sfaldarsi, piegateli con molta delicatezza e adagiati verticalmente nello stampo, cercando di rivestire tutto il fondo.

4
Fatto

Passiamo al semifreddo al mascarpone. Ponete i tuorli nella ciotola di una planetaria, azionatela e iniziate a montarli fin quando saranno gonfi e spumosi e triplicheranno di volume.

5
Fatto

Mescolate l'acqua e lo zucchero in un pentolino e portate a una temperatura di 121° misurando con un termometro da cucina. Versate a filo lo sciroppo ottenuto sui tuorli continuando a montare con le fruste della planetaria.

6
Fatto

Lavorate il composto fin quando si sarà completamente raffreddato. Montate a neve la panna e il mascarpone freddissimi insieme, unite lo zucchero a velo e continuate a montare fino a ottenere un composto ben fermo.

7
Fatto

Incorporate il composto di tuorli e zucchero preparato al composto di panna e mascarpone, con movimenti delicati dal basso verso l’alto,prestando attenzione a non smontare il composto. Versate il semifreddo nello stampo sopra lo strato di savoiardi e livellate la superficie.

8
Fatto

Coprite con uno strato di composta ai frutti di bosco. Inzuppate i savoiardi restanti e adagiateli nello stampo, in modo da chiudere la ciambella e coprire la farcia. Coprite con pellicola x alimenti e ponete in freezer per almeno 8 ore a consolidare.

9
Fatto

Togliete la ciambella dal freezer, capovolgetela su un piatto da portata e lasciatela a temperatura ambiente 10 minuti.

10
Fatto

Eliminate la pellicola, cospargete il dolce di zucchero a velo, e decoratelo con ribes, more, mirtilli e fiori eduli. Servite.

linda

precedente
Come fare un ottimo ragù di zucchine
prossimo
Risotto al limone e liquirizia
precedente
Come fare un ottimo ragù di zucchine
prossimo
Risotto al limone e liquirizia

Commenta