0 0
Biscotti rigati : procedimento passo passo

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

400g farina
100g zucchero
85g Burro
1 Tuorlo
pizzico Vaniglia
grattugiata Buccia Di Limone
70ml Latte
10g Ammoniaca

Metti tra i preferiti

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Biscotti rigati : procedimento passo passo

  • 30
  • Medium

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Come mangiare i biscotti

I biscotti sono uno dei prodotti dolciari più noti in assoluto. 

Specialmente se dovessimo far riferimento a quelli classici al burro.

Friabili e di pasta frolla, sono abbastanza semplici da realizzare. Infatti, la loro ricetta richiede soltanto la farina, le uova, lo zucchero ed ovviamente il burro.

Le loro origini risalgono a diversi secoli fa, più o meno intorno al ‘500. Stando ad alcune testimonianze, sembrerebbe proprio che questa tipologia di biscotti sia nata nel nord Europa e più precisamente in Danimarca

Non a caso, nei supermercati più forniti ci capita spesso di trovare le famose scatole in latta, contenenti i “Danish Butter Cookies“. Ma in che occasioni è possibile mangiarli?

Come potete ben immaginare, questi biscotti risultano essere perfetti per una pausa caffè o come accompagnamento ad una tisana o durante il rituale del tè

Inoltre, vista la loro versatilità, sono molto gettonati anche per la colazione, immergendoli in una bella tazza di latte. 

Biscotti calorie e valori nutrizionali


I classici
biscotti da tè sono super buoni ma allo stesso tempo poco dietetici.

Infatti, facendo riferimento ad un quantitativo di 100 grammi, essi contengono ben 467 calorie.

In realtà, mangiarne uno o due al giorno, non dovrebbe assolutamente intaccare la vostra linea.
La cosa più importante è il sapersi contenere e
non esagerare con la quantità e mangiarli nella versione semplice (poiché esistono anche farciti con cacao, marmellata e via dicendo).

Tuttavia, per quanto riguarda gli altri valori nutrizionali dei biscotti, possiamo trovare:

  • Grassi 19 g
  • Acidi grassi saturi 11 g
  • Acidi grassi polinsaturi 1 g
  • Acidi grassi monoinsaturi 6 g
  • Colesterolo 117 mg
  • Sodio 282 mg
  • Potassio 111 mg
  • Carboidrati 69 g

Ma anche:

  • Fibra alimentare 0,8 g
  • Zucchero 20 g
  • Proteine 6 g
  • Vitamina A 673 IU
  • Vitamina D 16 IU
  • Cobalamina 0,4 µg
  • Magnesio 12 mg

 

 

 

 

 

(Visited 144 times, 2 visits today)

Steps

1
Fatto

Mettere assieme latte e tuorlo e scioglierci dentro bene l'ammoniaca.

Impastare tutto il resto con il liquido ottenuto (il burro deve essere a pomata) ottenendo cosi una palla morbida liscia e compatta, avvolgere nella pellicola e fare riposare in frigo per 30 minuti.

2
Fatto

Stendere l'impasto sul piano da lavoro spolverando con della farina cercando di ottenere un quadrato spesso circa 6/7 mm , spennellare con uovo intero sbattuto, con una spatola dentata passarla sopra in modo da creare le righe.

3
Fatto

Tagliare delle strisce della lunghezza che preferite e disporle in una teglia su carta forno, infornare a 190 gradi per circa 10/15 minuti.

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il form per scrivere la tua.
precedente
Biscotti da inzuppo o della nonna
prossimo
Fagottini di vitello ripieni di pasta di salame
precedente
Biscotti da inzuppo o della nonna
prossimo
Fagottini di vitello ripieni di pasta di salame

Commenta