0 0
Polenta sulla spianatora

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Adjust Servings:
500 g Polenta
1 Cipolla
1 Sedano
1 spicchio Aglio
400 g Salsa di pomodoro
2 foglie Basilico
200 g Salsiccette
q.b. Olio
q.b. Sale

Polenta sulla spianatora

  • 1 ora e 20 min
  • Serves 5
  • Medium

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

POLENTA SULLA SPIANATORA

La polenta sulla spianatora rappresenta il massimo della cucina conviviale, quando è pronta infatti tutti i commensali seduti a tavola attaccano dal loro lato la polenta disposta al centro della tavola sulla spianatora o addirittura sulla tavola stessa, vince chi arriva prima al centro.

E’ comunque un piatto ideale per trascorrere una serata in compagnia di amici, parenti e persone care. State pur certi che con questo piatto tradizionale farete un figurone!

Polenta valori nutrizionali

La polenta, nota anche come farina di mais non è di certo uno dei migliori alleati per la dieta.

Essa infatti presenta un apporto energetico non indifferente, tant’è che su 100 grammi di prodotto, troviamo oltre 350 calorie.

Pertanto, non è proprio consigliata nel caso in cui foste intenzionati a perdere qualche kg di troppo. C’è da dire però, che si può comunque mangiare in quantità limitate. Magari optate per questo piatto a pranzo, in modo tale che avrete il resto della giornata per poterlo smaltire con più facilità.

A livello salutare invece, si rivela un buon alimento, ricco di proprietà e di benefici per l’organismo.  Ma a questo punto ci si chiede: quali sono i valori nutrizionali della polenta? Facendo sempre riferimento ad un quantitativo di 100 grammi, essa contiene:

Grassi 1,8 g Acidi grassi saturi 0,2 g Colesterolo 0 mg Sodio 7 mg Potassio 142 mg Carboidrati 79 g Fibra alimentare 3,9 g. Zucchero 1,6 g Proteine 7 g Vitamina C 0 mg Calcio 3 mg Ferro 1,1 mg Vitamina B6 0,2 mg e Magnesio 32 mg.

La ricetta della polenta sulla spanatora non è difficilissima da realizzare. Richiede più che altro un po’ di pazienza in termini di tempistiche, poiché bisognerà cuocere la polenta in maniera accurata. Così come sarà altrettanto importante condirla in maniera giusta (senza esagerare quindi con sale o olio, né tanto meno evitarli del tutto).

A seguire potete trovare il procedimento passo dopo passo:

Steps

1
Fatto

Preparate la polenta come al solito facendola cuocere almeno 45 minuti.

2
Fatto

Nel frattempo tritate la cipolla, il sedano, spicchio dell'aglio.

3
Fatto

Fateli soffriggere nell'olio.

4
Fatto

Unite il basilico.

5
Fatto

Incorporate la salsa di pomodoro.

6
Fatto

Cuocete il tutto per 10 minuti.

7
Fatto

A questo punto unite le salsiccette affettate.

8
Fatto

Salate e pepate e proseguite la cottura a fuoco lento.

9
Fatto

Spianate la polenta cotta su un grande tagliere di legno e ricopritela con il sugo preparato e con una spolverata di pecorino.

linda

precedente
Pasta fredda estiva con aggiunta di ricotta
prossimo
Spezzatino di carni miste in padella sfumate al vino
precedente
Pasta fredda estiva con aggiunta di ricotta
prossimo
Spezzatino di carni miste in padella sfumate al vino

Commenta