0 0
Mpille, focaccine di tradizione salentina

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Adjust Servings:
600 g Farina 00
200 g Farina di semola
650 ml Acqua
1 cubetto Lievito fresco
q.b. Olive
q.b. Capperi
q.b. Cipolla
q.b. Pomodori
q.b. Finocchiella sott'aceto
q.b. Capperi
q.b. Zucchine con i fiori

Mpille, focaccine di tradizione salentina

  • 2 ore e 30 min
  • Serves 8
  • Medium

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Le mpille sono delle piccole focaccine che le nonne salentine preparavano quando restava un po’ di impasto dal pane fatto il giorno prima, facendolo crescere con altra farina e acqua.

Erano fatte di farina di grano duro, farina “00” e lievito, ( in questo caso era la pasta avanzata) oggi per fare prima usiamo il lievito a cubetti. Dal punto di vista del ripieno, le mpille, sono impastate con olive, capperi e finocchiella sott’aceto, pomodori, zucchine con i fiori, e cipolla.

Ovviamente però, questi ingredienti non bisognerà inserirli crudi. Sarà necessario saltarli in precedenza in padella, con dell’olio d’oliva (al massimo i capperi e le olive potreste aggiungerli crudi). In merito al loro dosaggio io vado a occhio, chiaramente dev’essere direttamente proporzionale alla quantità di impasto.

Per la base “farinosa”, potete trovare tutti i quantitativi nella colonna affianco. Diciamo che stando a quanto indicato, dovreste riuscire a creare una decina di queste focaccine. Tutto dipende poi dalle dimensioni sferiche che creerete.

Inoltre, tenete a mente che avrete bisogno di due tipi di farine, ossia la 00 e quella di semola. Nel caso in cui doveste avere a disposizione soltanto la prima non fa nulla, anche se potrebbero risultare meno croccanti del previsto.

In merito al lievito, vi consigliamo vivamente quello fresco. Altrimenti, se non siete riusciti proprio a trovarlo, optate per quello istantaneo in polvere… credo che il risultato sarà più o meno simile. E’ importante infine (ma non per ordine di importanza) che l’impasto risulti non eccessivamente liquido. In merito alla cottura, poi vi regolate dalla colorazione che hanno in superficie, cioè dorata.

Mpille salentine ricetta

In Italia ci sono tante località in cui è possibile degustare questa specie di focaccine.

Ma nessuna è di certo come le mpille salentine, frutto di una tradizione che va avanti da generazione in generazione. La ricetta è unica e tipica del posto.

Eccola passo dopo passo:

Steps

1
Fatto

Unire le due farine in una ciotola e fare una fontana al centro sbriciolando il lievito all'interno.

2
Fatto

Aggiungere un cucchiaino di zucchero e aggiungere l'acqua gradualmente.

3
Fatto

Si impasta il tutto e poi si aggiungono le verdure saltate in precedenza. Deve risultare un composto molto morbido.

4
Fatto

Si copre con pellicola e si lascia lievitare fino al raddoppio.

5
Fatto

In una teglia rivestita da carta forno aiutandosi con due cucchiai fare dei cumuli di impasto distanziati l'uno dall'altro.

6
Fatto

Infornate in forno già caldo a 200° per circa mezz'ora.

7
Fatto

Trascorso il tempo necessario sfornate.

8
Fatto

Servite e buon appetito!

linda

precedente
Chiffon Cake senza buco molto morbida
prossimo
Tocanita de Ciuperci, spezzatino di funghi rumeno
precedente
Chiffon Cake senza buco molto morbida
prossimo
Tocanita de Ciuperci, spezzatino di funghi rumeno

Commenta