• Home
  • Fiocchi di neve o nuvole
0 0
Fiocchi di neve o nuvole

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

125 gr Farina di Manitoba
100 gr farina 00
40gr Burro
40gr zucchero
85 gr Latte
8 gr Lievito di Birra fresco
40 gr Acqua
Q.B Sale
qualche goccia Aroma di Vaniglia

Fiocchi di neve o nuvole

  • Medium

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Fiocchi di neve o nuvole !
Ingredienti per 20 fiocchi di neve

Per la Crema per il Fiocco di neve

250 ml di latte intero
2 cucchiai colmi di zucchero semolato
2 cucchiai rasi di amido di mais
200 ml di panna fresca
100 gr di ricotta fresca messa a colare per una notte
3 cucchiai colmi di zucchero a velo
una fialetta di aroma vaniglia o i semini di una bacca
Per decorare il Fiocco di neve
zucchero a velo

Il trucco per avere dei perfetti fiocchi di neve è…. farcirli caldi!
Così facendo, la mollica, morbida, cede e, spostandosi, lascia spazio al ripieno. Il dolce si presenterà come una leggera pasta con tanto ripieno interno .
Passiamo alla farcitura con la crema, inserendola in una sac a poche con beccuccio liscio, pratichiamo un piccolissimo foro alla base di ogni dolce e farciamo. Capirete che si è inserita la giusta quantità di crema perchè non riuscirete a fare più pressione con la sac a poche.
I fiocchi di neve, con l’inserimento della crema, si fredderanno velocemente e, a questo punto, si può decorare con abbondante zucchero a velo e lasciarli a riposare un’oretta a temperatura ambiente prima di servirli
Poi metterli al frigo

Steps

1
Fatto

Prepariamo l’impasto
Mettiamo in planetaria tutti gli ingredienti tranne il burro.

2
Fatto

Lavoriamo utilizzando la frusta K (o foglia), fino ad incordare. Quando l’impasto sarà ben incordato, aggiungere il burro (tirato fuori dal frigo giusto 10 minuti prima) suddividendolo in tre volte.

3
Fatto

Sostituiamo la frusta K con il gancio e continuiamo a lavorare per pochi minuti per rendere l’impasto morbidissimo ed altrettanto elastico.

4
Fatto

Lasciamo lievitare fino a che l’impasto non sarà triplicato, dopodiché passiamo alla pezzatura.

5
Fatto

Dividiamo l’impasto in 20 pezzi da 20 gr ciascuno circa. Formiamo le palline pirlando benissimo ogni singolo pezzo (la PIRLATURA è quella manovra con la quale si spinge la superficie della pallina verso il basso in modo da “tendere” la pasta e permettere lo sviluppo verso l’alto durante la lievitazione.

6
Fatto

Una pallina pirlata male o non pirlata, si allargherà più alla come se si “sedesse”, invece di gonfiare in maniera uniforme).

7
Fatto

Mettere a lievitare le palline fino al raddoppio.
Quando saranno pronte, cuocere in forno statico a 175° per circa 7 minuti. Controllare che l’interno sia cotto con uno stuzzicadenti.

8
Fatto

La cottura sarà veloce per via della ridotta pezzatura .
Mentre l’impasto fa la sua prima lievitazione, preparare la crema di latte.

9
Fatto

Mescoliamo lo zucchero e l’amido ed aggiungiamo il latte tiepido.
Mettiamo sul fuoco e facciamo addensare.

10
Fatto

La crema non diventerà subito soda, ma quando sarà freddata.

11
Fatto

Quando la crema sarà freddissima, montiamo la panna fresca con lo zucchero a velo.

12
Fatto

Aggiungiamo alla crema la ricotta setacciata, la panna e la fialetta di aroma vaniglia, montando velocemente il tutto.
fiocco di neve

13
Fatto

Ed eccoci alla farcitura dei fiocchi di neve (vedi intro articolo).

precedente
Temari Zushi
prossimo
Come preparare al forno le Alici Gratinate
precedente
Temari Zushi
prossimo
Come preparare al forno le Alici Gratinate

Commenta