0 0
Torta pasqualina di carciofi tipica genovese senza ricotta

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Torta pasqualina di carciofi tipica genovese senza ricotta

Tipica ricetta pasquale che nasce perchè si sposa benissimo con la primavera e con le gite fuoriporta!

  • 60 min
  • Medium

Istruzioni

Condividi

Torta pasqualina di carciofi tipica genovese senza ricotta

BUON APPETITO! una curiosità: a Genova si usa fare sopra tanti strati sottili di pasta sfoglia quante sono le settimane di quaresima e si mangia il giorno di Pasqua.

Steps

1
Fatto

Preparare la sfoglia acqua sale farina olio extravergine.

2
Fatto

Pulire carciofi e tagliarli a fettine anche i gambi spellati, passarli in padella con Olio e sale, aggiungendo fungo secco per esaltare il sapore e maggiorana a fine cottura, senza aggiungere acqua.

3
Fatto

Aggiungere uova sbattute a forchetta con abbondante parmigiano. Stendere la prima sfoglia su una teglia ben unta di olio, aggiungere il ripieno, stenderlo e creare alcuni buchi che riempitelo con uova spaccate ma intere, che ritroveremo nei vari tagli.

4
Fatto

Posare sopra la seconda sfoglia e dopo aver pareggiato il bordo con un coltello, ricamare la chiusura.
Giro di olio sopra, e via in forno a 180 gradi.

5
Fatto

Metà cottura nuovo giro di olio e sarà cotta quando ben dorata e quando dando un colpetto sentiamo che si stacca dalla teglia perché cotta sotto.

precedente
Tiramisù alle fragole senza uova
prossimo
Abbacchio alla birra aromatizzato e speziato
precedente
Tiramisù alle fragole senza uova
prossimo
Abbacchio alla birra aromatizzato e speziato

Commenta