0 0
Bocconcini di tacchino tandoori

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Adjust Servings:
500 gr Tacchino a tocchetti
140 gr Yogurt intero
1 spicchio Aglio
3 cm Zenzero radice
1 cucchiaino Mix di spezie
q.b. Olio di semi di arachide
q.b. Sale

Bocconcini di tacchino tandoori

I bocconcini di tacchino tandoori sono un secondo piatto tipico della cucina giapponese. Gustosi e ricchi di sapore, si preparano in pochi e semplici step. Ideali da servire in compagnia di verdure o riso.

  • 5 ore e 30 min
  • Serves 4
  • Medium

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Se siete alla ricerca di un piatto orientale gustoso, i bocconcini di tacchino tandoori sono perfetti.

La loro denominazione prende spunto dal nome del tradizionale forno tandoor (in argilla), nel quale si fa marinare la carne insieme alle spezie e allo yogurt.

Ovviamente, nel mondo occidentale è difficile disporre di tale oggetto. Tuttavia, è possibile cucinare i bocconcini di tacchino nel classico forno, creando un giusto equilibrio tra i vari ingredienti. Inoltre, ciò che piace di questa pietanza è che si può adattare a numerosi accostamenti: ad esempio il riso, ma anche le verdure per un pasto completo e ricco di proprietà benefiche.

Dal punto di vista della preparazione c’è soltanto una pecca: il tacchino dovrà restare in frigo a marinare per alcune ore. Pertanto, non può essere un piatto last minute.

Vediamo insieme la ricetta dei bocconcini tandoori!

Steps

1
Fatto

Per prima cosa, realizzate la marinatura dei bocconcini. Prendete il tacchino a pezzetti ed inseritelo in una ciotola. Unitelo allo zenzero grattugiato, l’aglio sbucciato, lo yogurt e le varie spezie (ad esempio peperoncino, cardamomo, chiodi di garofano e così via).

2
Fatto

Aggiungete il sale e mischiate il tutto, fino a realizzare una cremina omogenea. A questo punto, ricoprite il recipiente con della pellicola e lasciatelo in frigo per almeno quattro ore.

3
Fatto

Una volta trascorso il tempo necessario, adagiate i bocconcini di tacchino tandoori in una teglia (con della carta da forno per non attaccare sul fondo). Condite con un po’ di olio di semi d’arachide. Cuoceteli in forno per una mezz’oretta a 200° (forno pre riscaldato).

4
Fatto

Sfornateli, serviteli nei piatti e buon appetito!

linda

precedente
Pancake cinesi al cipollotto
prossimo
Basbousa, il tipico dolce arabo
precedente
Pancake cinesi al cipollotto
prossimo
Basbousa, il tipico dolce arabo

Commenta