0 0
Sformatino di riso con la zucca

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Adjust Servings:
200 g Riso konjac o 80 g riso normale
150 g Zucca butternut cotta
150 g Fiocchi di latte
q.b. Olio evo
q.b. Lievito alimentare in fiocchi

Sformatino di riso con la zucca

Primo piatto fit con poche calorie altamente drenante

  • 45 min
  • Serves 1
  • Medium

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Lo sformatino di riso e zucca è un piatto super gustoso.

Per realizzarlo, abbiamo utilizzato il riso konjac, il quale si ricava con la farina di konjac. Quest’ultima a sua volta, proviene dalla radice di konjac giapponese. Essa è ricca di fibra glucomannano, ovvero una componente che dà al riso una consistenza un po’ più solida quasi gelatinosa.

Nel corso degli ultimi anni, questa tipologia di riso orientale si sta diffondendo sempre di più in Europa e diversi chef stellati usano il konjac per la realizzazione di piatti prelibati. Ma cos’è che ci spinge a prediligerlo per la realizzazione di questo sformato?

Il primo motivo è senza ombra di dubbio la questione apporto energetico. Infatti, il riso che contiene farina di konjac ha davvero poche calorie. Di conseguenza, esso si rivela perfetto per chi segue uno stile alimentare ipocalorico, o quantomeno desidera perdere dei kg di troppo.

Tra le altre motivazioni interessanti, c’è il fatto che il riso konjac sia privo di glutine e vegano. Pertanto, è ideale anche per i celiaci. Ma quante calorie ci sono in 100 grammi di questo alimento?

In linea generale, il riso konjac possiede meno di 10 calorie (ogni etto). Ciò significa che è almeno dieci volte meno grasso rispetto al riso classico. Insomma, un’ottima soluzione per chi è a dieta ma non vuole rinunciare alla bontà. Tra l’altro, oltre ad esserci un basso contenuto di carboidrati, il riso konjac non ha quasi mai zuccheri.

Sformatino di riso ricetta

Per la ricetta di oggi, abbiamo pensato di aggiungere la zucca.

Questo perché è una delle protagoniste indiscusse del periodo autunnale. Pertanto, è di facile reperibilità, anche nei supermercati (sia intera che già tagliata a pezzetti).

Come metodo di cottura, vi consigliamo la friggitrice ad aria. Ma se non ce l’avete, optate tranquillamente per il forno normale.

Ecco i vari step:

Steps

1
Fatto

Per prima cosa, sciacquare il riso in acqua fredda per circa 1 minuto.

2
Fatto

In una ciotola schiacciare la zucca.

3
Fatto

Dopodiché, unire il riso e mescolare bene.

4
Fatto

A questo punto, ungere una pirofila.

5
Fatto

Versare metà del riso, mettere i fiocchi di latte e coprire con il restante riso.

6
Fatto

Cuocere in friggitrice ad aria a 200° per 10 minuti (o in forno tradizionale a 190° per 25 minuti).

7
Fatto

Trascorso il tempo necessario, sfornate e spolverate il lievito alimentare in fiocchi.

8
Fatto

Servite e buon appetito!

linda

precedente
Biscotti semplici allo yogurt e margarina
prossimo
Fagottino con cime di rapa e philadelphia active
precedente
Biscotti semplici allo yogurt e margarina
prossimo
Fagottino con cime di rapa e philadelphia active

Commenta