WordPress database error: [Disk full (/tmp/#sql_7c4b_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device")]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_wfblocks7`

WordPress database error: [Disk full (/tmp/#sql_7c4b_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device")]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_wfblocks7`

WordPress database error: [Disk full (/tmp/#sql_7c4b_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device")]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_wfblocks7`

WordPress database error: [Disk full (/tmp/#sql_7c4b_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device")]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_wfblocks7`

Errore sul database di WordPress: [Disk full (/tmp/#sql_7c4b_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device")]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_options`

Errore sul database di WordPress: [Disk full (/tmp/#sql_7c4b_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device")]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_wflivetraffichuman`

Errore sul database di WordPress: [Disk full (/tmp/#sql_7c4b_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device")]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_wflivetraffichuman`

Errore sul database di WordPress: [Disk full (/tmp/#sql_7c4b_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device")]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_wflivetraffichuman`

Errore sul database di WordPress: [Disk full (/tmp/#sql_7c4b_0.MAI); waiting for someone to free some space... (errno: 28 "No space left on device")]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_wflivetraffichuman`

Briam, ricetta greca fresca e leggera - Piatti Facili
0 0
Briam, ricetta greca fresca e leggera

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Adjust Servings:
1 Zucchine
1 Melanzane
una decina Pomodorini
3 Patate
180 g Feta
1 Carota
2 Salsiccia di maiale tagliata a pezzetti
1 Cipollotto
q.b. Origano
q.b. Olio evo
q.b. Sale
q.b. Rosmarino
q.b. Pepe
q.b. Prezzemolo

Briam, ricetta greca fresca e leggera

  • 45 min
  • Serves 1
  • Facile

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Ricetta di Creta, Briam. E’ una sorta di insalata greca molto saporita!

Prendere le verdure dell’orto, oggi ho utilizzato: zucchine tagliate di uno spessore di un dito almeno, carote tagliate fini, melanzane bianche e viola tagliate in 8 e poi affrettate, cipolla, Cipollotto fresco, patate tagliate abbastanza piccole, e pomodori o pomodorini freschi che avrete schiacciato con le mani o passato nel mixer, origano, rosmarino e prezzemolo (qui mettono anche una montagna di aneto, ma va bene anche senza, se non ne apprezzata le il gusto).

Il procedimento di questa ricetta è davvero molto semplice, poiché basterà tagliare i vari ingredienti, condirli e cuocerli al forno. Ovviamente, le verdure sopra citate sono tipiche della ricetta greca ma potete benissimo variare, a seconda delle vostre preferenze.

Si tratta di una pietanza davvero molto salutare e perfetta nel caso in cui foste a dieta. Di conseguenza, per chi fosse intenzionato a perdere qualche kg di troppo, l’insalata briam è la soluzione ideale. In alternativa, è ottima come condimento sostanzioso ad un piatto a base di carne, ad esempio una tagliata, una fettina, la salsiccia o delle polpette. Insomma, date spazio alla vostra fantasia ed otterrete un pasto super gustoso!

Briam insalata calorie

Molti di voi si staranno chiedendo, ma quanto è calorica l’insalata briam?

Nella ricetta da noi presentata, l’apporto energetico vien dato principalmente dalla salsiccia di maiale. Il resto invece, non risulta essere chissà quanto calorico (per intenderci, le zucchine hanno meno di 100 kcal ogni 100 grammi). Chiaramente però, bisogna anche tenere a mente il quantitativo di olio extra vergine d’oliva da voi selezionato.

Noi infatti abbiamo messo nel dosaggio “quanto basta”, proprio perché c’è chi preferisce mangiare un po’ più secco e chi meno.  In termini di consumazione, vi consigliamo di mangiare l’insalata tiepida. Ma se dovesse fare caldo, allora degustatela il giorno seguente, conservandola in frigo.

Ecco la ricetta:

Steps

1
Fatto

Tagliare zucchine, melanzane, carota, aglio, cipollotto fresco, patate e pomodorini.

2
Fatto

Riponete il tutto in una teglia da forno.

3
Fatto

Salare (poco), pepare, aggiungere olio e altre spezie.

4
Fatto

Con le mani mischiare tutto per fare si che l'olio e gli aromi coprano tutte le verdure.

5
Fatto

Aggiungere una fetta o due di maiale, tagliano in piccolissimi pezzettini oppure della salsiccia anch'essa tagliata fine.

6
Fatto

Per finire mettere feta.

7
Fatto

Mischiare ancora una volta per spargere bene tutto.

8
Fatto

Infornare a 200 gradi per una trentina di minuti, le patate devono essere cotte.

9
Fatto

Mangiare caldo, tiepido il giorno stesso, o anche freddo il giorno dopo.

linda

precedente
Spaghetti con pesto di zucchine e guanciale croccante
prossimo
Risotto salmone e philadelphia
precedente
Spaghetti con pesto di zucchine e guanciale croccante
prossimo
Risotto salmone e philadelphia

Commenta