0 0
Gnocchi alla romana velocissimi

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Adjust Servings:
600 ml Latte
300 ml Acqua
30 g Burro
250 g Farina di semola
1 pizzico Noce moscata
q.b. Sale

Gnocchi alla romana velocissimi

  • 1 ora
  • Serves 2
  • Medium

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Gli gnocchi alla romana sono velocissimi e facili da realizzare.

La loro ricetta differisce da quelle che comunemente troviamo nelle altre regioni, in quanto richiedono la cottura in forno.

Tuttavia, ciò che piace in assoluto di questo piatto è senza ombra di dubbio la sua versatilità. Infatti, in termini di condimento si può spaziare alla grande. Anche se in termini di tradizioni, gli gnocchi romani si accostano preferibilmente alle polpette di carne, alla passata di pomodoro e alla grana (formaggio).

Invece, per quanto riguarda il procedimento di realizzazione, lo gnocco si realizza con la farina di semola, il burro, il latte intero, il pepe e tanto parmigiano. Nel caso in cui non foste amanti dell’effetto filante, potreste pensare di sostituire questo formaggio con il pecorino. Ovviamente, in tal caso vi uscirà un piatto molto più salato e non fedele alla tradizione romana.

E non finisce qui. Sebbene possa sembrarvi un piatto pesante, in realtà è per certi versi light. Il motivo risiede nel fatto che a differenza degli gnocchi alla sorrentina, qui non si prevede l’utilizzo delle patate.

Tuttavia, se il vostro obiettivo dovesse essere quello di preparare degli gnocchi leggeri ma che si rifanno a questa ricetta, vi consigliamo di prestare attenzione ai dosaggi. E non intendiamo soltanto quello della pasta stessa, bensì di tutti gli ingredienti che utilizzerete per dare quel tocco di sapore in più. Di conseguenza, riducete un po’ il quantitativo di formaggio parmigiano e di sale.

Gnocchi alla romana ricetta

Come vi abbiamo già detto in precedenza, questo piatto si prepara molto facilmente.

Oltre ai vari step da seguire però, bisogna stare molto attenti ai tempi di cottura. Noi infatti vi consigliamo orientativamente una ventina di minuti in forno a 180 gradi (pre riscaldato). Ma si tratta di tempistiche che possono variare a seconda del vostro elettrodomestico.

Ecco il procedimento passo dopo passo:

Steps

1
Fatto

Scaldare 600 ml di latte e 300 di acqua ( io non metto tutto latte perché mi sembra che venga meglio)

2
Fatto

Unire 30 g di burro sale e io metto un pizzico di noce moscata che nella ricetta originale non c’è.

3
Fatto

Poi unire 250 g di semolino e mescolare bene con una frusta cuocere pochi minuti.

4
Fatto

A fiamma spenta aggiungere 2 tuorli e 60 g di parmigiano.

5
Fatto

Versare il composto sulla carta forno e fare 2 specie di salami ( 2 cilindri ) avvolgere nella carta forno e far freddare.

6
Fatto

Tagliare proprio come un salame e mettere in una teglia mettere sopra parmigiano burro fuso o fiocchetti di burro e io metto anche del groviera tritato e infornare per 20 min a 180 gradi.

7
Fatto

Il metodo del cilindro l’ho “ inventato” per fare prima se no dovete stendere il composto e poi con un piccolo bicchiere o coppapasta fare i vari cerchi. Si possono congelare e mettere in forno al momento ( infatti una teglia più piccola e’ già nel congelatore).

8
Fatto

Servire e buon appetito,

linda

precedente
Ceci in zemin, antico piatto ligure
prossimo
Filetto di Maiale in salsa di pomodorini, finocchi, cipollina fresca e ravanelli
precedente
Ceci in zemin, antico piatto ligure
prossimo
Filetto di Maiale in salsa di pomodorini, finocchi, cipollina fresca e ravanelli

Commenta