0 0
Chia Pudding alla fragola, budino con semi di chia

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Adjust Servings:
20 g Semi di chia
100 ml Latte Zymil senza lattosio e senza grassi
40 g Ricotta oggi puoi di Granarolo
100 g Skyr alla vaniglia
90 g Anguria
1 foglio Gelatina
1 Fragola per decorare
q.b. Cocco
q.b. Colorante alimentare naturale ravanello

Chia Pudding alla fragola, budino con semi di chia

  • 15 min
  • Serves 1
  • Medium

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Il chia pudding alla fragola è noto anche come budino con semi di chia.

Ottimo per la colazione ma anche per uno spuntino light, si prepara facilmente e con l’ausilio di pochi ingredienti. I tempi di realizzazione del pudding sono davvero ridotti e l’aspetto più interessante è che si tratta di una ricetta abbastanza versatile.

Infatti, noi abbiamo utilizzato la fragola e il cocco come decorazione, ma potete tranquillamente sostituirli con altro. Ad esempio, se siete amanti della frutta, vi consigliamo le more, i mirtilli, il ribes, i lamponi, le ciliegie e tutti quei frutti piccoli, facili alla presa al cucchiaio.

Se invece preferite qualcosa di più goloso, allora dovete assolutamente optare per un bel quadratino di cioccolato fondente. Quest’ultimo fa bene all’umore e apporta numerose proprietà (sempre se assunto in piccole dosi).

Pudding ricetta

Alcuni di voi si staranno chiedendo: ma cos’è esattamente il pudding e perché si chiama così?

In realtà, è una pietanza di origine anglofona di origine australiana. Pensate addirittura che la prima versione di pudding fu salata e a base di carne. Pertanto, si mischiavano vari ingredienti (come ad esempio il macinato di carne mista) e si creava questa composizione simile ad un tortino.

Ma nel corso del tempo, anche grazie al fenomeno della globalizzazione, la concezione di pudding è totalmente cambiata. Di conseguenza, ciò ne resta è principalmente la tecnica di realizzazione: vale a dire l’assemblaggio di più componenti e la forma.

Oggi più che altro si parla di pudding a colazioneche si crea per l’appunto dall’unione di yogurt, frutta, cioccolato ecc. Il tutto completato dalla presenza dallo zucchero, che non è comunque obbligatoria, perché esistono anche tante versioni light, note come fit pudding.

Ma se siete alle prime armi, vi consigliamo questa ricetta del fragola chia pudding (alias budino con semi di chia).

Ecco il procedimento:

Steps

1
Fatto

Per prima cosa, ho tenuto in ammollo i semi nel latte.

2
Fatto

Nel frattempo, ho fatto ammorbidire il foglio di gelatina in acqua fredda.

3
Fatto

Ho versato la crema ottenuta sopra i semi ormai belli budinosi.

4
Fatto

Ho frullato anguria con ricotta, skyr, il colorante, Bolero all'anguria.

5
Fatto

Ho sciolto il foglio di gelatina in 10 ml di acqua.

6
Fatto

Infine ho aggiunto una fragola e cocco intorno.

7
Fatto

Lasciato in frigo per una notte.

8
Fatto

Trascorso il tempo necessario, servire e gustare.

linda

precedente
Kapia, peperoni ripieni rumeni (Ardei Umplut)
prossimo
Merenda senza lattosio super leggera
precedente
Kapia, peperoni ripieni rumeni (Ardei Umplut)
prossimo
Merenda senza lattosio super leggera

Commenta