Uova strapazzate al tonno

Le uova strapazzate al tonno sono la soluzione perfetta per tutti coloro che cercano un piatto proteico, ricco di vitamine ed allo stesso tempo gustoso.

Preparare questa pietanza è davvero semplice e l’accostamento delle uova con il tonno dà origine ad un vero e proprio tripudio di sapori. Ovviamente, per poter dare un sapore più deciso al tutto, si consiglia di aggiungere il parmigiano e il pepe nero.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

3 uova
1 scatoletta di tonno sott’olio

2 cucchiai di parmigiano (non abbondanti)
2 sottilette
una tazzina di latte
erba cipollina o premezzemolo q.b.
sale e pepe q.b.

Procedimento:

In una scodella rompete e sbattete le uova.
Aggiungete il parmigiano, il tonno, le sottilette, l’erba cipollina (o il prezzemolo) tritata e il latte. Amalgamate il tutto.
Versate l’impasto in una padella antiaderente ben calda( senza aggiunta di olio o burro!)
Fate cuocere la parte inferiore e poi cominciate a mescolare,con un cucchiaio di legno,fino a quando l’uovo non si sarà cotto.
Prima di mettere nel piatto, aggiungete un pizzico di pepe nero, se gradite!

Uova e tonno proprietà

Entrambi gli ingredienti si rivelano degli alleati per una corretta alimentazione.

Infatti, le uova possiedono una serie proprietà: sali minerali (in particolar modo il fosforo e il calcio) che consentono di rafforzare le ossa e migliorare tante altre funzioni dell’organismo. Inoltre, la discreta presenza dello zinco, contribuisce notevolmente nella difesa del sistema immunitario.

Per quanto riguarda il tonno, oltre al fosforo e al calcio in esso contenuti, bisogna assolutamente citare gli acidi grassi Omega 3, che generano numerosi benefici per il corpo. Senza contare l’alto contenuto di potassio, le vitamine del gruppo B e lo iodio.

Ovviamente, sia le uova strapazzate al tonno vanno assunti con discrezione. Di conseguenza, è preferibile non superare le 2-3 dosi settimanali, ma di variare sempre in termini di proteine.

Uova strapazzate calorie

Oltre ad essere ricche di nutrienti, le uova strapazzate risultano essere un piatto alleato della linea.

Infatti, 100 grammi contengono circa 150 calorie. Pertanto, nel caso in cui doveste scegliere di mangiarle come pasto principale, potete tranquillamente accostarle a qualche carboidrato (come ad esempio una fetta di pane integrale) o proteina (sia carne che pesce).

Prendendo in considerazione i valori nutrizionali delle uova strapazzate, abbiamo:

  • Grassi 11 g
  • Acidi grassi saturi 3,3 g
  • Grassi polinsaturi 2,4 g
  • Acidi grassi monoinsaturi 4,4 g
  • Acidi grassi trans 0,6 g
  • Colesterolo 277 mg
  • Sodio 145 mg

Ma anche:

  • Potassio 132 mg
  • Carboidrati 1,6 g
  • Zucchero 1,4 g
  • Proteine 10 g
  • Calcio 66 mg Ferro 1,3 mg
  • Vitamina D 72 IU Vitamina B6 0,1 mg
  • Magnesio 11 mg

piattifacili.com

Commenta