0 0
Verza condita con carota, peperone ed aneto

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Adjust Servings:
1 kg Verza o cavolo cappuccio
2-3 cucchiai Olio di semi
1 Carota a rondelle o grattugiata
1 Cipolla a dadini
1 foglia Alloro
1 Peperone
1 tazza Acqua calda
qualche seme tritato Coriandolo facoltativo
q.b. Sale
q.b. Pepe nero macinato
q.b. Timo secco
q.b. Aneto appena tritato

Verza condita con carota, peperone ed aneto

  • 40 min
  • Serves 2
  • Medium

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Verza (o cavolo cappuccio) condita con carota, peperone e aneto, una ricetta semplice e ricca di sapore.

È l’ideale per un pranzo veloce, economico e facile da preparare, servito con polenta e peperoncino o come contorno ad una succosa bistecca di maiale.

Per questa preparazione useremo appunto la verza (ma va bene anche il cavolo cappuccio dolce), la carota grattugiata (va bene anche a rondelle), la cipolla a dadini, il peperone a dadini, l’alloro, il sale e il pepe nero macinato a piacere e il coriandolo tritato in un mortaio (che non è per nulla obbligatorio). E per completare non manca di certo un po’ di timo secco, l’olio di semi di girasole, dell’ acqua calda e delle foglie di aneto appena tritate.

In merito al dosaggio, vi basta dare un’occhiata all’elenco presente di lato. Diciamo che si tratta di una ricetta perfetta per 2-3 persone, ma se si vuol fare giusto un assaggino va bene anche per 4-5 commensali.

Il metodo di preparazione è pressoché semplice. Pertanto, non lasciatevi fuorviare dalla presenza di numerosi ingredienti. Gran parte di essi servono principalmente per la creazione del soffritto e per favorire quel tocco in più in termini di sapori.

Verza calorie e valori nutrizionali

La verza, seppur condita, si rivela un alimento ideale per chi stesse seguendo uno stile di vita sano ed ipocalorico.

Infatti, prendendola nella sua singolarità, ha degli ottimi valori nutrizionali, come ad esempio: Grassi 0,1 g
Acidi grassi saturi 0 g Colesterolo 0 mg Sodio 28 mg. Potassio 230 mg Carboidrati 6 g Fibra alimentare 3,1 g Zucchero 2,3 g. Proteine 2 g Vitamina C 31 mg Calcio 35 mg Ferro 0,4 mg Vitamina B6 0,2 mg e Magnesio 28 mg.  E nel caso in cui vi stesse chiedendo quale sia il suo apporto energetico… beh, sappiate che su 100 grammi di verza troverete soltanto 27 calorie! Mica male, no?

Ma adesso scopriamo la ricetta della verza condita con carota, peperone ed aneto:

Steps

1
Fatto

Sbucciare la verza, grattugiarla e lavarla in acqua fredda.

2
Fatto

A questo punto, tagliarla a listarelle (io ho usato la mandolina)

3
Fatto

Scaldare l'olio in una padella, quando l'olio è ben caldo mettere la cipolla tritata, la carota grattugiata e il peperone tagliato a dadini.

4
Fatto

Far rosolare per 2-3 minuti a fuoco giusto.

5
Fatto

Aggiungere il cavolo cappuccio (verza) tritato e le spezie, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio in modo che non si attacchi.

6
Fatto

Se il cavolo non lascia abbastanza acqua, si può aggiungere gradualmente una tazza di acqua tiepida, si lascia bollire fino a quando l'acqua non diminuisce e il cavolo inizia ad ammorbidirsi.

7
Fatto

Quando il cavolo cappuccio sarà ben cotto, aggiungete l'aneto tritato.

8
Fatto

Coprite la padella con un coperchio e lasciate riposare qualche minuto prima di servire.

linda

precedente
Polpette in padella ripiene di mortadella e scamorza
prossimo
Palline ai tre formaggi, il finger food che piace
precedente
Polpette in padella ripiene di mortadella e scamorza
prossimo
Palline ai tre formaggi, il finger food che piace

Commenta