Pasta e piselli

La pasta e piselli è uno dei piatti più comuni della cucina italiana.

Molto amata dai bambini, questa pietanza è super semplice da realizzare, sia nella versione secca che con il brodo vegetale.

Solitamente, come pasta si predilige quella di piccole misure, come ad esempio gli anellini, le conchigliette, i corallini, i ditalini lisci, le stelline, i ditaloni, le farfalline, le lumachine e via dicendo.

Quest’ultime sono molto gettonate, poiché consentono al legume di incastrarsi all’interno ed assaporare al meglio il mix.

Inoltre, c’è chi preferisce mangiare la pasta e piselli senza l’aggiunta di ingredienti e chi ama spolverare sopra un po’ di formaggio o aggiungere del prosciutto, una noce di burro, della panna e tanti altri tipi di condimenti.

Piselli proprietà e valori

I piselli sono uno dei legumi più noti in assoluto (insieme alle fave, alle lenticchie, ai ceci e ai fagioli).

Ciò che li rende molto diffusi è soprattutto il fatto che siano ricchi di proprietà, che a loro volta generano numerosi benefici al nostro corpo.

Ad esempio, sono ricchi di fibre e per tale motivo favoriscono la digestione e il transito intestinale. Di conseguenza, si rivelano degli alleati contro la stitichezza e regolano la flora intestinale, contrastando l’insorgenza di batteri e di alcune patologie gastrointestinali, tra cui la sindrome di colon irritabile.

Inoltre, i piselli danno un senso di sazietà e si consigliano per chi avesse voglia di seguire una dieta ipocalorica.

Dal punto di vista calorico, i piselli contengono soltanto 52 calorie su 100 grammi e i seguenti valori nutrizionali:

  • Acqua 79,4 g
  • Carboidrati 6,5 g
  • Zuccheri 4 g
  • Proteine 5,5 g
  • Grassi 0,6 g
  • Fibra totale 6,3 g
  • Sodio 1 mg


Ma anche:

  • Potassio 193 mg
  • Ferro 1,7 mg
  • Calcio 45 mg
  • Fosforo 97 mg
  • Vitamina B1 0,2 mg
  • Vitamina B2 0,08 mg
  • Vitamina B3 2,6 mg
  • Vitamina A 64 µg
  • Vitamina C 32 mg

Ingredienti (4 persone):

400 g di pasta

300 g di piselli sgranati

80 g di parmigiano

50 g di burro

3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

½ cipolla

prezzemolo

sale

pepe

Preparazione:

Tritate finemente la cipolla e fatela rosolare in padella con il burro e l’olio. Quando inizierà a diventare trasparente, aggiungete i piselli, sale, pepe, mescolate e lasciate cuocere per una decina di minuti coprendo con un coperchio. Nel frattempo mettete a cuocere la pasta. Una volta cotta, scolatela e conditela con i piselli, il parmigiano e il prezzemolo tritato. Amalgamate bene e servite.

(Visited 60 times, 1 visits today)

Sara Palmas

Commenta