Panini per Hamburger senza uova né burro

Mescolare il latte con l’acqua lo zucchero e sciogliere il lievito dentro…poi meschiare le due farine nella planetaria o bimby o a mano e versare poco per volta i liquidi e impastare un po…se occorresse altro liquido aggiunge un pochino di acqua a filo…poi 2/3 cucchiai di olio evo e per ultimo il sale impastare bene finché viene una bella palla morbida e non appiccicosa. ..mettere a lievitare fino al raddoppio (io 4 ore a temperatura ambiente coperta da un canovaccio) poi prendere la pasta e staccare pezzi di pasta di circa 100/125 g dare la forma di una pallina e mettere su carta forno nuovamente a lievitare per altre due ore circa, ovviamente se l’ambiente è molto caldo occorrerà meno tempo, qnd saranno lievitati spennellare con un goccio di latte e cospargere di semi di sesamo o papavero e infornare a 180 gradi per 25/30 minuti

300 g farina 00
300 g farina Manitoba
180 latte tiepido
140 acqua tiepida
1 bustina di ldb mastro fornaio
10 g sale fino
25 g zucchero
Olio evo qualche cucchiaio
Latte per spennellare
Semi si sesamo q.b.
Cottura 25/30 minuti 180 gradi

I panini per hamburger si riconoscono subito: morbidi, tondi e con i semi di sesamo.
Sono quelli che solitamente troviamo nei pub e nei fast food. Tuttavia, è possibile trovarli anche nei supermercati a prezzi super accessibili, soltanto che non sempre si rivelano di buona qualità.
Questo perché il pane industriale non sempre riesce ad equiparare quello fatto in casa e tende a sbriciolarsi, trasformando il momento della degustazione in un vero e proprio disagio.

Pertanto, onde evitare una simile situazione, si può benissimo pensare di realizzare in prima persona dei panini per hamburger. E non è detto che bisogna per forza acquistare una marea di ingredienti: infatti, esiste anche la versione senza uova né burro!

Di conseguenza, si rivelano un’alternativa light ed allo stesso tempo gustosa, consentendoci di sgarrare senza troppi sensi di colpa. Anche la loro preparazione è abbastanza semplice e per cuocerli bastano soltanto 15 minuti.
La parte più complessa (o meglio quella che richiede maggiori attenzioni) è la lievitazione. Ciò significa che bisognerà lavorare per bene l’impasto, dosare gli ingredienti con cura e rispettare i tempi e le temperature stabilite.

Come farcire i panini

Una volta realizzati i panini senza uova né burro, potrete farcirli per l’appunto con la carne ma anche con degli hamburger vegani (ad esempio di verdure o legumi), aggiungendo una vasta gamma di ingredienti, come ad esempio l’insalata, il pomodoro, il bacon, le uova, le salse e via dicendo.
Panini per hamburger calorie
Mediamente, 100 grammi contengono almeno 250 calorie: ovviamente, se doveste optare per quelli senza uova né burro, l’apporto energetico diminuirebbe notevolmente.
Per quanto riguarda invece gli altri valori nutrizionali dei panini per hamburger troviamo:
Proteine 9,87 g
Carboidrati 50,15 g
Zuccheri 6,37 g
Grassi 3,76 g
Saturi 0,885 g
Monoinsaturi 0,901 g
Polinsaturi 1,594 g
Fibra alimentare 2,1 g
Sodio 500 mg

(Visited 1.297 times, 3 visits today)

piattifacili.com

Commenta