Cena con pollo e cavolfiore croccante

Siete alla ricerca di idee per preparare una cena gustosa, semplice da preparare e perfetta per tutta la famiglia?

Ecco due ricette perfette per l’occasione: pollo alla cacciatora insaporito con salsa al pomodoro e cavolfiore croccante con gustosa panatura e cotto al forno. Mentre il cavolfiore cuoce in forno potete tranquillamente dedicarvi alla cottura del pollo.

In alternativa al cavolfiore, ortaggio che non a tutti piace, potete servire il pollo alla cacciatora accompagnandolo con un contorno di verdure grigliate o patate arrosto.

Come preparare il cavolfiore croccante

Per preparare il cavolfiore croccante iniziate scottando per pochi minuti in acqua bollente salata il cavolfiore tagliato a metà e ben lavato. Una volta tiepido dividetelo delicatamente in modo da ottenere tanti piccoli alberelli. Successivamente sbattete le uova diluendole con un po’ di latte e passate il cavolfiore prima nell’uovo e poi nel pangrattato insaporito con formaggio pecorino, pepe nero, prezzemolo e aglio tritati. Sistemati gli alberelli di cavolfiore sulla placca foderata con carta forno cospargete con un filo d’ olio sopra e fate cuocere in forno a 180° fino a doratura.

Ingredienti per preparare il cavolfiore croccante

(per 4 persone):

1 cavolfiore

2 uova

latte q.b.

pangrattato q.b.

pecorino grattugiato q.b.

pepe nero q.b.

prezzemolo q.b.

1 spicchio d’aglio

 

Come preparare il pollo alla cacciatora

Per preparare il pollo alla cacciatora iniziate facendo rosolare nell’olio i fuselli di pollo, girandoli di tanto in tanto. Subito dopo fate soffriggere la cipolla tritata finemente e poi aggiungete un bicchiere di vino rosso, alzi la fiamma per far evaporare l’alcol. Unite anche i pelati, regolate di sale e procedete con la cottura dei fusi di pollo (30-40 minuti). Con il sughetto ottenuto potrete anche condire la pasta o preparare ottime bruschette.

Ingredienti per preparare il pollo alla cacciatora

fuselli di pollo,

olio extravergine di oliva,

una cipolla,

una scatola di pelati,

un bicchiere di vino rosso,

sale q.b.

piattifacili.com

Commenta