Tozzetti romani biscotti Natalizi del Lazio

Pranzo di Natale ricette facili

tozzetti romani sono biscotti tipici del Lazio che si annoverano nella tradizione Natalizia. Sono facilissimi da preparare e solitamente si fanno con il miele ma in questa ricetta non è stato utilizzato.

Tozzetti romani morbidi con farina di farro

monococco macinata a pietra, Misto di frutta secca sgusciata: noci, nocciole, mandorle, pinoli, Passito di Pantelleria DOC e lievito madre..Buonissimi, profumatissimi, morbidi ma consistenti..:)
INGREDIENTI:
Farina di farro macinata a pietra 1 kg
Zucchero di cocco integrale ( o zucchero di canna integrale ) 300 gr
Uova fresche grandi 4
Olio extravergine di oliva 120 ml
Frutta secca mista sgusciata 450 gr
Passito di Pantelleria DOC ( o marsala secco ) 50 ml
Coriandolo in polvere ( o cannella ) un cucchiaino raso
Lievito madre 80 gr ( oppure una bustina di cremor tartaro o lievito per dolci istantaneo )
Bicarbonato di sodio 1 cucchiaino raso
Zucchero a velo vanigliato
PROCEDIMENTO:
Versare in una ciotola capiente le uova sgusciate, lo zucchero, il lievito madre e il bicarbonato di sodio sciolti in un pochino di latte tiepido, l’olio extravergine di oliva, il passito di Pantelleria, il coriandolo in polvere, la frutta secca e gradatamente la farina di farro. Mescolare accuratamente tutti gli ingredienti, impastare velocemente e formare due filoncini aiutandosi con una spolverata di farina. Preriscaldare il forno modalità statica alla temperatura di 180° e cuocere per 25/30 minuti ( la temperatura è indicativa, dipende sempre dal forno che si possiede ). Sfornare, lasciare raffreddare e spolverizzare con lo zucchero.

Tozzetti al Marsala

Ingredienti

5 Uova
1 Kg Farina
250 g Zucchero
500 g Nocciole (devono essere tostate, spellate e tagliate a metà)
½ bicchiere di Olio
300 ml di Marsala (1 bicchiere e mezzo o due)
2 cartine di lievito Pan degli Angeli
2 fiale di Mandorla amara di Pan degli Angeli

Preparazione

Allargare la farina sulla tavola.
Mettere dentro le uova sbattute e tutti gli altri ingredienti avendo l’accortezza di impastare tra un ingrediente e l’altro, per ultimo aggiungere le nocciole.
L’impasto deve essere solido (quindi aggiungere farina fino a che non diventa tale).
Prendere pezzi di impasto e farne tante strisce (serpentelli che poi verranno appiattiti sopra) lunghe a seconda del tegame usato e larghe non più di un dito.
Mettere le strisce nel tegame e infornare a 200° C per circa 20-25 min. fino a che non acquistano un colore dorato.
Tirarli fuori, aspettare 5 min. che si freddano e tagliarli a strisce oblique. Infornarli di nuovo sui lati tagliati (entrambi) per farli dorare. In questo caso il forno deve essere abbassato a 180° C per 5-10 min. di cottura (o lasciarlo a 200° C e stare attenti che non si cuociono troppo).
Ps in più ci ho messo la cioccolata a scaglie, quindi avrei potuto mettere meno zucchero

(Visited 9 times, 1 visits today)

piattifacili.com

Commenta