• Home
  • Dolci
  • Savoiardi siciliani : Biscotti soffici ricetta passo passo

Savoiardi siciliani : Biscotti soffici ricetta passo passo

I savoiardi siciliani sono dei biscotti soffici ed allo stesso tempo gustosi.

Molto apprezzati sia da grandi che bambini, questi dolci risultano essere un’ottima idea per la colazione (ossia da inzuppo con il latte) che per uno spuntino.

A differenza dei savoiardi classici, quelli siciliani sono un po’ più grandi e friabili, molto più tendenti ai classici biscottini al burro.

Sono abbastanza semplici da realizzare e proprio per tale motivo si rivelano molto gettonati in alcune pasticcerie dell’isola. Nei bar invece, i savoiardi siciliani si servono spesso insieme al caffè, per una dolce pausa.

Tuttavia, si possono impiegare anche nella preparazione del tiramisù. Certamente, dal punto di vista estetico e di sapore hanno qualche differenza, ma possono comunque essere una valida alternativa.

I più golosi invece, possono benissimo pensare di decorarli con della Nutella, cioccolato fuso e tante altre creme spalmabili.

Ricetta Savoiardi Siciliani

In una ciotola mettere le uova e lo zucchero e con la frusta elettrica montare per 15 minuti fino a quando l’impasto diventa gonfio e spumoso.
Mescolate la farina con il lievito e la vaniglia e incorporatela nell’impasto di uova un cucchiaio per volta.
Quando tutti gli ingredienti saranno amalgamati rivestite con carta-forno le placche. Disponete l’impasto a cucchiaiate distanziate (perché gonfieranno parecchio) formando dei tondi di 4 cm.
Infornate a 180 gradi per 10 minuti in forno preriscaldato. Quando cominciano a dorarsi sono già pronti.
Sono perfetti per colazione e per preparare il tiramisù. Si conservano inoltre per parecchio tempo in contenitori di latta o ermetici.

(dosi per 50 biscotti)
300 g di farina
300 g di uova intere
300 g di zucchero
5 g di ammoniaca o una bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina

Savoiardi siciliani valori nutrizionali

Definire con esattezza le calorie dei savoiardi siciliani non è semplice, poiché possono variare a seconda della ricetta personalizzata (e dunque il dosaggio dei vari ingredienti).

Tuttavia, in linea generale, possiamo dire che su 100 grammi di savoiardi troviamo all’incirca 360 calorie. Pertanto, non risultano essere affatto dietetici e bisogna mangiarli con parsimonia.

Stesso discorso per i valori nutrizionali: anch’essi possono subire delle modifiche, a seconda del dosaggio dei vari ingredienti (uova, farina, zucchero e via dicendo). Ma se dovessimo fare una stima in media, sempre in riferimento ad un quantitativo di 100 grammi, nei savoiardi siciliani ci sono:

  • Potassio 113 mg
  • Carboidrati 60 g
  • Grassi 9 g
  • Acidi grassi saturi 3,5 g
  • Acidi grassi polinsaturi 1,6 g
  • Acidi grassi monoinsaturi 4,3 g
  • Colesterolo 221 mg
  • Sodio 147 mg
  • Fibra alimentare 1 g
  • Proteine 11 g

Ma anche:

  • Vitamina A 556 IU
  • Vitamina C 0 mg
  • Calcio 47 mg
  • Ferro 3,6 mg
  • Vitamina B6 0,1 mg
  • Cobalamina 0,8 µg
  • Magnesio 12 mg
(Visited 2.533 times, 144 visits today)

piattifacili.com

Commenta