Lesso rifatto con avanzo brodo di carne

Può succedere che,  dopo aver fatto un saporitissimo brodo di carne, avanzi del lesso in frigorifero . Cosa fare? Va buttato? Assolutamente no! Ecco la ricetta per tiutilizarlo.

Prima ,però, una precisazione: Differenza tra lesso e bollito.

Innanzitutto lesso e bollito non sono sinonimi;  Per il lesso si parte da acqua fredda, per il bollito dall’acqua bollente.

Il primo cede tutto al brodo rendendolo più ricco ma lasciando la carne ai minimi termini dal punto di vista nutrizionale (ragion per cui in molte ricette tradizionali per non buttarlo il lesso veniva “rifatto” ossia rivitalizzato in qualche modo (es. Saltato in padella con odori, sfilacciato e condito, tritato e condito per farne delle polpette…ecc..) mentre il bollito ci da un brodo meno ricco ma la carne mantiene più sostanza e la si può utilizzare per tutti quei tipi di bolliti tradizionali accompagnati da salse e intingoli vari.

Ingredienti

Circa 500 gr. di lesso ( e poi comunque quello che vi è avanzato etto più etto meno)
Un barattolo di conserva di pomodoro
Una cipolla meglio se di Tropea o Toscana
Olio extravergine d’oliva, sale e un pizzico di peperoncino (sempre meglio del pepe)

Appassite le cipolle tagliate grossolanamente a mano, in un filo d’olio extravergine d’oliva, con il peperoncino anche quello magari spezzettato con le dita, aggiungete poi la passata o se avete in frigo dei pomodori abbastanza maturi potete affettarli a pezzettoni e inserirvi quelli, un cucchiaino di conserva in barattolo e poi aggiungete un bicchiere d’acqua e comunque vedrete poi ad occhio se aggiungerne altra, ma mi raccomando non eccedete, un pizzico di sale e se vi è gradito un pizzico anche di dado. Fate sobbollire per circa dieci minuti poi aggiungete il lesso che precedentemente avevate tagliato a tocchetti e cuocete per altri circa 10/15 minuti. Servire caldo.
Una variante al tutto, per rendere il piatto una pietanza unica, aggiungete anche delle patate sbucciate e tagliate a tocchetti appena mettete il pomodoro, ne verrà fuori una pietanza prelibatissima.

Carne rossa pro e contro

(Visited 26 times, 1 visits today)

piattifacili.com

Commenta