Fagioli cannellini con cipolle e zucchine

CANNELLINI CON CIPOLLE SPAGNOLE E ZUCCHINE

Sembra ieri che proponevo la foto della zucchina ripiena, utile per variare in un periodo di assoluta supremazia zucchinistica 

Oggi invece mi rendo conto di usare le ultime zucchine: il passaggio all’autunno diventa sempre più palpabile. È bene quindi darsi da fare per “aggiornare” la credenza e finire le scorte estive!

Nella mia frenetica vita di queste settimane, tra conferenze, corsi e spostamenti vari, mi trovo sempre più facilmente a ridosso del pranzo o della cena con tempi così ridotti da far impallidire gli chef dei giochi a tempo televisivi. Cena pronta in 15 minuti. Pranzo pronto entro 20 minuti. 

Ma, essendo impossibilitata mentalmente a far uso di qualsivoglia sussidio a-salutistico (vedi piatti pronti da surgelatore, piatti liofilizzati da credenza ), l’alternativa è l’ingegno.

L’unico aiuto che riesco a concedermi sono i legumi in scatola, in attesa di riuscire ad organizzarmi per autoprodurmeli.
Come dico sempre ai miei pazienti: se l’alternativa è non mangiare legumi, tanto vale avere una piccola scorta di emergenza.

I legumi aiutano a bilanciare il piatto, aiutano ad abbassare il carico glicemico del pasto, danno la quota proteica che serve, sono ricchi di ferro e aiutano il transito intestinale per la ricchezza di fibre: mai rinunciare!

E oggi, per la nostra rubrica “pranzi superveloci” ecco i fagioli cannellini con cipolle e zucchine.

RICETTA
fagioli cannellini in scatola, scolati e LAVATI

un pezzo di cipolla bianca spagnola (dico un pezzo perché la mia era grande come una zucca )
zucchine
sale
olio evo
pepe

Mettete un po’ di olio e acqua in padella, fate scaldare e buttate la cipolla tagliuzzata finemente con un pizzico di sale. Fate appassire e aggiungete le zucchine tagliate a tocchetti lunghi (una sorta di julienne molto grossa). Coprite con un coperchio e fate cuocere PER POCHI MINUTI: in questo modo le zucchine resteranno croccanti e non si spappoleranno. Aggiungete infine i fagioli e fate saltare il tutto a fiamma alta. Impiattate e servite con pepe, se gradito.

Buon appetito .

Post della Dott.sa Giulia Napolitano

Biologa Nutrizionista ed Erborista, alimentazione vegetale e onnivora in caso di accertate patologie (autoimmuni, oncologiche, metaboliche) napolitano.dottoressa@gmail.com

(Visited 28 times, 1 visits today)

piattifacili.com

Commenta