0 0
Torta cubana con la planetaria

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Adjust Servings:
4 Uova
310 g Farina
330 g Zucchero
40 g Cacao amaro
70 g Margarina o burro
1/2 bicchiere Olio di semi
1 tazzina Caffè
1 bustina Lievito per dolci
200 g Latte
1/2 fialetta Aroma vaniglia
1/2 bicchierino Rum
1 pizzico Sale

Torta cubana con la planetaria

Dolce da pasticceria che si può preparare , come in questa ricetta, con la planetaria

  • 1 ora e 10 min
  • Serves 6
  • Medium

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

La torta cubana è una vera e propria squisitezza.

Noi l’abbiamo realizzata con l’aiuto di una planetaria, ovvero l’impastatrice elettrica.

Per chi non lo sapesse, non è necessario spendere un occhio della testa per questo tipo di elettrodomestico. Di sicuro, quelli più professionali costano varie centinaia di euro, ma sappiate che se ne possono trovare di numerosi brand a prezzi del tutto accessibili. Anche 80-90 euro, per intenderci, specialmente in occasione dei saldi estivi o invernali.

La torta cubana al cacao si realizza molto facilmente, utilizzando pochi e semplici ingredienti, ovvero: le uova, la farina 00, lo zucchero e il cacao amaro. Ma anche: la margarina non idrogenata (in alternativa va bene anche il burro a temperatura ambiente), l’olio di semi di mais, il caffè ristretto fatto raffreddare e la bustina di lievito per dolci.

Infine, per dare quel tocco in più avrete bisogno dell’aroma alla vaniglia, del rum (che potete sostituirlo anche con l’aroma al rum, nel caso in cui doveste farlo assaggiare a dei bambini) ed il sale.

Per quanto riguarda il dosaggio, sappiate che questa torta va benissimo per circa 6 persone. Forse anche per 8, chiaramente però dovrete tagliare delle fettine più piccole (le quantità le trovate nella tabella di lato).

In termini di tempistiche, questa torta si prepara in poco più di un’ora, inclusa la cottura in forno che dovrà avvenire a 170 gradi.

Torta cubana calorie

Quante calorie contiene la torta cubana?

Non è di certo un dessert leggero e adatto per chi sta a dieta. Calcolate che la margarina (così come il burro), l’olio di semi e lo zucchero, sono tutti ingredienti dall’elevato apporto energetico.

Allo stesso tempo però, sappiate che assaggiare un pezzettino (magari a colazione, in modo tale che avrete tutta la giornata per smaltirlo), non sarà un attentato alla vostra linea.

Ecco la ricetta passo dopo passo:

Steps

1
Fatto

Per prima cosa, montare le uova con lo zucchero e un pizzico di sale.

2
Fatto

Dopodiché, setacciare la farina con il cacao e il lievito.

3
Fatto

Unire alle uova la margarina,il latte, l’olio e il rum.

4
Fatto

Aggiungere il caffè e l’aroma alla vaniglia: mescolare bene il tutto.

5
Fatto

Spegnere la planetaria e incorporare il composto di farina con una spatola dal basso verso l’alto.

6
Fatto

Versare in uno stampo imburrato e cuocere a 170° per circa 50-60 minuti.

7
Fatto

Trascorso il tempo necessario, sfornare e lasciar raffreddare il dolce.

8
Fatto

Farcire con la crema pasticciera al cioccolato e con un velo di panna montata

9
Fatto

Mettere in frigo almeno 3 ore ed infine decorare con la ganasce alla crema spalmabile.

linda

precedente
Casarecce gorgonzola, pistacchio, prosciutto crudo e zafferano
prossimo
Riso con l’uovo: ricetta proteica per bambini
precedente
Casarecce gorgonzola, pistacchio, prosciutto crudo e zafferano
prossimo
Riso con l’uovo: ricetta proteica per bambini

Commenta