0 0
Stinchi e puntine di maiale al forno aromatizzati

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Adjust Servings:
2 spicchi Aglio
4 foglie Salvia
2 ciuffi Rosmarino
Qb Sale
Qb Pepe
50 gr Burro
500cl Vino Bianco
500cl Brodo Di Carne di pollo
60gr Lardo

Stinchi e puntine di maiale al forno aromatizzati

  • 40 min
  • Serves 5
  • Medium

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Gli stinchi di maiale freschi e le puntine di maiale al forno sono un buon secondo piatto da preparare nella stagione autunnale (o invernale).

PUNTINE DI MAIALE ricetta:

Mettere almeno 6-8 ore prima della preparazione le puntine in una marinata di olio extra vergine d’oliva, rosmarino, salvia, pepe nero e rosa.
Grigliare le puntine a fuoco vivo (salare a fine cottura a vostro gusto) e procedere all’impattamento disponendo un letto di zucchine grigliate e successivamente dei pomodori datterini confit cotti in forno circa tre ore ad una temperatura di 120° e conditi con zucchero di canna, timo, sale e un goccio d’olio.
Guarnire con rametti di rosmarino e pepe rosa.
Ora invece passiamo alla ricetta degli

Stinchi di maiale aromatizzati

Steps

1
Fatto

Con un coltello a lama sottile incidere dei tagli profondi nella carne, in ognuno mettere una strisciolina di lardo che prima é stato sfregato con sale e pepe

2
Fatto

Aggiungere anche le foglioline di salvia e avhetyy di rosmarino.

3
Fatto

Schiaccia gli spicchi d'aglio mescolarli con sale e pepe e con questo composto strofinare la carne

4
Fatto

Adagiare gli stinchi in un tegame che li contenga completamente anche in altezza.

5
Fatto

Fondere il burro e distribuirlo sulla carne massaggiandola,. Rimetete in frigo fino a che il burro si solidifica

6
Fatto

Quindi infilare in forno 180 per 20 mi. Girando spesso gli stinchi fino a che sono ben rosolati, su tutti i lati.

7
Fatto

Aggiungere fino a coprire tutto il vino e brodo

8
Fatto

Rimettere in forno, coperto per almeno 1 ora poi girarli e proseguire la cottura senza coperchio. Impiegheranno circa 1 e mezza o più.

9
Fatto

Da cotti saranno morbidi e saporiti
Per chi li vuole più asciutti prolunga la doratura.

maria tarda

precedente
Barbagiuai , ricetta di Imperia dei fagottini di zucca
prossimo
Wok: Riso basmati con uova e piselli
precedente
Barbagiuai , ricetta di Imperia dei fagottini di zucca
prossimo
Wok: Riso basmati con uova e piselli

Commenta