0 0
Paprika fatta in casa

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Adjust Servings:
2 peperoni cornetti Peperone Rosso
2 Pomodoro san marzano
1 Cipolla Bianca media
3 rametti Rosmarino
5 foglie Salvia
1 cucchiaio Sale
1 Peperoncino

Paprika fatta in casa

Spezia fatta in casa in 30 minuti

  • 30 min
  • Serves 4
  • Medium

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Una spezia facilissima da preparare : la paprika!

 

Vi scrivo anche la ricetta dei peperoncini sott’olio che vi può essere utile!

Peperoncini sott’olio: in primavera ho piantato diverse piante di peperoncini, con il primo raccolto ho deciso di provare.
Innanzitutto li ho accuratamente lavati ed asciugati, poi tagliati a rondelle e messi all’interno di un colapasta ricoprendoli di sale per 12 ore mescolando di tanto in tanto (questo procedimento fa perdere l’acqua presente dentro i peperoncini, per favorire questo processo ho messo sopra un piattino con un peso di c.a 1/2kg in modo da pressarli leggermente senza rovinarli). Trascorse le 12 ore li ho lavati e li ho fatti bollire per 3 minuti in un composto 60% aceto e 40% acqua (vanno gettati in pentola solo quando bolle ed è importante non tenerli più di 3 minuti altrimenti diventano troppo morbidi e tendono a spappolarsi). A questo punto la parte più delicata: vanno scolati ed asciugati accuratamente : io li ho messi prima in un canovaccio e successivamente li ho tamponati con carta assorbente, bisogna però fare attenzione che siano perfettamente asciutti perché i residui di acqua li farebbero rovinare nel tempo). Ora si prende il barattolo (precedentemente sterilizzato) si mette un cucchiaio di olio Evo (importante la qualità dell’olio), i peperoncini e di nuovo olio Evo fino a coprirli perfettamente.
X questo barattolino ho utilizzato oltre 40 peperoncini, ed è ottimo sia il peperoncino stesso che l’olio piccante che si andrà a formare da utilizzare come condimento

Steps

1
Fatto

Pulire e tagliare a falde peperoni e pomodori, eliminando semi e parti acquose dei pomodori.

2
Fatto

Tagliare la cipolla a fette orizzontali. Mettere il tutto a seccare (sole o essicatore o forno ventilato a 60 gradi) .

3
Fatto

Una volta secchi, passare con un maciino da caffè o un mixer, con un cucchiaino di sale fino.

4
Fatto

Se la polvere è umida, fare asciugare in forno ancora un po'.

5
Fatto

Evitare di mettere la polvere nell'essicatore, altrimenti si nebulizza tutta la cucina.

Charlize

precedente
Pancotto foggiano: la ricetta con patate e cicoria
prossimo
Putàna vicentina , dolce tradizionale di polenta
precedente
Pancotto foggiano: la ricetta con patate e cicoria
prossimo
Putàna vicentina , dolce tradizionale di polenta

Commenta