• Home
  • Condimento
  • Kimchi, cavolo coreano fermentato con peperoncino e aglio
0 0
Kimchi, cavolo coreano fermentato con peperoncino e aglio

Condividi sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Adjust Servings:
1 kg Cavolo cinese
20 g Sale fino
200 g Daikon
100 g Cipollotto fresco
100 g Carote
50 g Aglio cinese
8 g Peperoncino secco da tritare
30 g Zucchero di canna
25 g Farina di riso
250 ml Acqua
50 g Zenzero fresco
100 g Cipolle bianche
2 spicchi Aglio

Kimchi, cavolo coreano fermentato con peperoncino e aglio

Il kimchi è un piatto tipico coreano, a base di cavolo fermentato con peperoncino e aglio. Ideale come contorno per riso, carne o pesce, si serve nella stagione fredda.

  • 2 ore
  • Serves 4
  • Medium

Ingredienti

Istruzioni

Condividi

Il kimchi è un piatto tipico della cucina coreana.

Si tratta precisamente del cavolo coreano fermentato con peperoncino e aglio.

Secondo gli esperti, si tratterebbe di un superfood ed allo stesso tempo un piatto che racchiude perfettamente l’essenza di questa cultura orientale. Proprio per tale motivo, è stato decretato dall’Unesco come uno dei Patrimoni intangibili dell’Umanità.

Maggiori saranno i tempi di fermentazione del kimchi, migliore sarà il suo sapore. La tradizione vuole che si serva nella stagione fredda sotto forma di contorno a riso, carne o pesce. Tuttavia, c’è chi lo gusta come pietanza unica.

Scopriamo insieme la ricetta passo per passo!

Steps

1
Fatto

Per prima cosa, lavate il cavolo. Tagliatelo in maniera grossolana, distribuitelo su una superficie piana e mescolatelo con il sale. Lasciate riposare il tutto per mezz’ora.

2
Fatto

A questo punto, realizzate la salsa di riso. Mettete in un pentolino l’acqua, lo zucchero di canna e la farina di riso. Fate cuocere a fiamma bassa, mescolando con una frusta, fin quando non otterrete una consistenza gelatinosa.

3
Fatto

Adesso riponete la salsa in un recipiente e lasciatela raffreddare. Nel frattempo, tagliate l’aglio, il daikon, le carote e cipollotti a fette (o a bastoncini).

4
Fatto

Tagliate anche l’aglio a pezzetti con uno spessore di circa 1 cm e frullatelo in un mixer insieme allo zenzero e alla cipolla.

5
Fatto

Versate il composto in una ciotola grande ed aggiungete il peperoncino secco, le carote, il daikon, il cipollotto e la pasta di zenzero. Mescolate per bene il tutto.

6
Fatto

Adesso risciacquate il cavolo (che avete precedentemente lasciato a riposare con il sale) ed inseritelo agli altri ingredienti. Amalgamate con le mani.

7
Fatto

Infine, mettete il kimchi in un vaso in vetro e sigillato per lasciarlo fermentare una settimana, lontano da fonti di calore. Una volta trascorso il tempo necessario, sarà pronto per essere gustato!

linda

precedente
Dwaeji-Bulgogi Jeyuk-Bokkeum
prossimo
Carciofi e patate sabbiose
precedente
Dwaeji-Bulgogi Jeyuk-Bokkeum
prossimo
Carciofi e patate sabbiose

Commenta