Rame di Napoli, i biscotti natalizi

Le rame di napoli sono dei biscotti al cioccolato, morbidi come nuvole ricoperti da una glassa al cioccolato e granella al pistacchio di Bronte.
Io li ho fatti pure con granella di mandorla
Ho voluto provare 2 tipi di glasse quella classica e quella a specchio.

Ricetta Rame di Napoli
Di Sabrina grasso

500gr farina
200gr margarina /o 150ml olio
200 gr zucchero
60gr cacao
350ml di bevanda al cacao io ho usato la soia ma si può mettere il latte o altro.
Cannella q. B.
Chiodi di garofano
Un cucchiaio di miele
2cucchiai di marmallata d’arance
Scorza di un arancia
1bustina di lievito
O ammoniaca (a me non piace)


Procedimento

SCHIACCIARE I chiodi di garofano e lasciarli in infusione nella bevanda al cacao, poi filtrare il tutto per aggiungerlo all’impasto.
Setacciare tutte le polveri insieme
Farina cacao lievito, aggiungere lo zucchero , la cannella e mescolando con lo sbattitore aggiungere il burro o olio fuso,e la bevanda filtrata aggiungere il miele e la marmellata d’arance.
L’impasto dev’essere una crema molto densa.
Mettere in una teglia a cucchiaiate, oppure con l’aiuto della saca poche..
In forno a 200 parte alta ventilato meno di 10 min.
Si devono uscire molto morbidi
Una volta freddi glassarli con il cioccolato e aggiungere la granella al pistacchio.

Glassa:
Ho fatto 2 tipi di glassa quella normale con gr 150 di cioccolato e 50ml di acqua viene più compatta e scura.
Poi ho fatto la glassa lucida
CON 150gr di cioccolato e 2cucchiai di olio di semi.

altra ricetta:

Rane di Napoli veloci


250 gr di farina, 100 gr di zucchero, 50 gr di burro, 50 gr di cacao amaro,180 gr di latte, 1 cucchiaio di marmellata di arance,1 cucchiaio di miele,10 gr di lievito per dolci,1 cucchiaino di cannella, 2 chiodi di garofano macinati, crema a piacere (Io ho usato nutella e della pasta di pistacchio pronta,cioccolato fondente per copertura, granella di pistacchio e di mandorle q.b
Lavorare bene in una ciotola o in planetaria,il burro ammorbidito con lo zucchero, il latte,la marmellata,il miele e il cacao setacciato,cannella e garofano
Dopodiché aggiungere la farina e il lievito e impastare
Con due cucchiai aiutarsi a fare dei mucchietti su una placca rivestita di carta forno,su ogni mucchietto mettere un pochino di crema a piacere,ancora sui mucchietti aggiungere altro impasto per sigillare bene la crema all’ interno,cuocere in forno a 180 gradi per 15 /20min farle raffreddare e glassare con il cioccolato fuso e spolverare con granella desiderata

maria tarda

Commenta