Crema e liquore di limoncello fatto in casa

Se siete amanti del profumo del limone e volete qualcosa di alcolico inerente a questo agrume, possiamo consigliarvi il limoncello a liquore o a crema. La ricetta è facilissima da preparare (più di quanto pensiate) basta solo stare attenti alle dosi.

Liquore di Limoncello

Mettere in un contenitore ermetico l’alcool con le bucce di limone, chiuderlo e metterlo in un luogo fresco e al buio per 7-10 giorni,ogni giorno scuotere il contenitore.
Poi trascorso il tempo,prendere una pentola, versare il latte, lo zucchero e le bucce di limone dentro il contenitore con l’alcool.
Mettere sul fuoco e lasciare bollire per 2-3 minuti.
Nel frattempo filtrare l’alcool con le bucce rimaste, poi una volta freddo filtrare anche il latte.
Mescolare il latte con l’alcool e imbottigliare.Tenere in frigo o freezer.

10-12 limoni (solo la buccia)
1 l di alcool 95
2 l di latte fresco intero
2 kg zucchero

Liquore Limoncello

RICETTA:
– 1 litro di alcol a 95 gradi
– 1kg e 400 g di acqua
– 1kg e 200g di zucchero
– 300g di bucce di LIMONE senza la parte bianca (equivalgono circa a 25 limoni)

PROCEDIMENTO:
Prendete un contenitore a chiusura ermetica che possa contenere circa 3/4 litri, se possibile in vetro.
Mettere nel contenitore le bucce di limone e l’alcol.
Chiudere il contenitore e coprirlo con carta di alluminio o carta marrone (io metto entrambe).
Conservare in un luogo fresco per 3 SETTIMANE e ricordarsi di agitare tutti i giorni il contenitore senza aprirlo. Dopo le 3 settimane, in una pentola bollire 1 kg e 400g di acqua con 1 kg e 200g di zucchero. Far bollire il tutto per 2 minuti, spegnere e far raffreddare. Lo sciroppo è pronto.
Aprire il contenitore dei limoni, unire lo sciroppo e mescolare. Lasciare ancora un’altra settimana a macerare (coperto) e agitarlo tutti i giorni.
Passata una settimana filtrare bene tutto ( io utilizzo il velo di tulle fine applicato su un grande colino).
Riempire le bottiglie.
(L’alcol potete comprarlo nei supermercati e utilizzare limoni non trattati)

piattifacili.com

Commenta