Ciambelline veloci fritte

Durante il periodo di carnevale, le ciambelline fritte sono un dolce molto amato dai bambini. In realtà possono essere preparate in qualsiasi periodo dell’anno e la loro fragranza rende questo dolce finger food davvero buonissimo! Ecco alcune ricette per fare delle ciambelline fritte.

Impastare gli ingredienti del lievitino e farlo raddoppiare di volume. Unire al lievitino gli ingredienti dell’impasto e lavorarlo fino a quando il composto non si stacca dalle pareti della ciotola. Stendere l’impasto dello spessore di 1 cm, fare le ciambelline con uno stampo e lasciarle lievitare per un’oretta. Friggerle in olio evo bollente, scolarle e girarle nello zucchero semolato.

Lievitino: 40 gr di lievito di birra, ½ bicchiere d’acqua, 160 gr circa di farina 00
Impasto: 20 gr di lievito di birra, 100 gr di zucchero, 100 gr di burro fuso,
½ bicchiere di rhum o vin santo, 2 uova, il succo e la scorza di un’arancia,
500 gr circa di farina 00.

Cambelle fritte con farina di manitoba

Ho usato:  1kg di farina Manitoba, 140ml di acqua 4 uova 360ml di latte 8 Gr di sale,100 Gr di strutto,100 Gr di zucchero,7 Gr di lievito di birra in bustina(1bustina)1fialetta di aroma vaniglia e 2 arance grattugiate.

Ho sciolto il sale con l’ acqua,in un altra ciotola capiente ho versato il latte,lo zucchero e il lievito. Con 3 cucchiai di farina ho mescolato con la frusta ( a mano )e lasciato agire 15 minuti (per iniziare ad attivarsi).

A questo punto  ho aggiunto l’ acqua col sale sciolto, mescolato,ho messo le uova,la fialetta di vaniglia ,mescolato e poi ho aggiunto la restante farina e amalgamato bene. Ho incorporato lo strutto fino al completo assorbimento e ho continuato a lavorare a mano aggiungendo un po’ di farina nei bordi all occorrenza ancora per 10 minuti fino ad avere un impasto morbido e liscio .

Ho messo un po’ di farina ai lati del contenitore e chiuso con pellicola e una copertina per 4 ore al caldo vicino alla stufa,l impasto e lievitato abbondantemente e ho ritagliato dei quadrotti di carta forno e fatto delle palline prendendo un bel cucchiaio d impasto fatto il buco e posizionate nella carta forno e nella spianatoia,ho coperto con pellicola e due copertine fino al raddoppio delle forme(circa 1h,30)e scaldato l olio a bassa temperatura, ho messo a friggere direttamente con la carta forno e sfilata dopo un pochino .Ho spolverato con abbondante zucchero

Ciambelline fritte al cognac

Farina 00 250
Farina manitoba 250
Latte 125
Lievito birra disidratato 7 g.
Burro 75g a temp. Ambiente, morbido
Zucchero 75 g.
Miele 10 g .
Limoncello oppure mistra’ 25 g.
2g sale
2 uova
Scorza arancio e limone grattugiata
Succo arancio e limone
1 cucchiaio di cognac
Procedimento
Mettete tutti gli ingredienti in planetaria meno il sale ed il burro. Lavorate bene l’impasto fino ad ottenere un composto omogeneo e ben incordato. A questo punto unite il sale ed il burro morbido a piccoli pezzi. Lavorate ancora fino a che il burro non si assorbe . Mettete sul tavolo da lavoro e pirlare per formare un panetto . Coprire con pellicola e
Fate lievitare in forno
Con luce accesa . Lievitato l’impasto al raddoppio stendetelo in un rettangolo dello spessore di circa 1 cm 1 cm.e mezzo e coppate con lo stampino apposito per formare le ciambelline . Se non si ha lo stampino usate un bicchiere (grande e piccolo per il buco in mezzo oppure fate dei cordoncini ed uniteli ). Adagiate ogni ciambelline in fogli quadrati ritagliati dalla carta forno
Mettete ancora a lievitare e friggete buttandole nell’olio con la sua carta che poi toglierete. Temperatura olio non più di 160° padella semi coperta. a doratura girate la ciambelline e fatele cuocere dall’altra parte. Scolate e passate subito nello zucchero semolato.
Se avanzano sigillatele in un contenitore con pellicola. Rimarranno morbide anche il giorno dopo.

Ciambelline all’anice

Procedimento:

Prendete tutti gli ingredienti ed impastateli bene. Ricavatene dei rotolini sottili e tagliateli ogni 6 cm. Chiudeteli all’estremità per formare delle ciambelle. Preparate una teglia con carta da forno e lasciate cuocere per 15 minuti in forno preriscaldato a 170 gradi.

Ingredienti:
2 tazze di farina
1 tazza di olio extra vergine d’oliva
1 tazza di vino bianco
1 tazza di zucchero
1/2 cucchiaio di semi di anice
Un pizzico di sale

(Visited 23 times, 1 visits today)

piattifacili.com

Commenta