Zuppa: idea ricetta per tutti i gusti

Zuppa: idea ricetta per tutti i gusti

La zuppa rappresenta il classico primo piatto che si mangia nella stagione invernale. Solitamente contiene poche calorie ed è facilmente digeribile. In questo articolo presentiamo una serie di ricette di zuppa da poter fare a casa, che va in contro un po’ a tutti i palati. Ecco dunque le ricette della zuppa:

Zuppa dimagrante con orzo, carote, cipolla, pomodoro e daikon


Ingredienti
Orzo
100 gr
Carote
2
Cipolla rossa
1
Concentrato di pomodoro.
1 cucchiaio io 2 pomodori
Radice di daikon
1
Cumino e timo
Preparazione
Metti l’orzo in una pentola e coprilo completamente con l’acqua. Aggiungi all’orzo le carote tagliate a rondelle, il daikon tagliato a pezzi, la cipolla rossa tagliata a fettine sottili e un cucchiaio di concentrato di pomodoro.
Il daikon, in particolare, potenzia l’effetto drenante dell’orzo. Lascia bollire per circa un’ora.
Al termine della cottura, impiatta la zuppa con una spolverata di pepe nero e un filo di olio extra vergine di oliva.

ZUPPA DI FRUTTI DI MARE


Ingredienti x 2 persone
15 cozze
300 g di vongole veraci
10 gamberoni
5 scampi
5 bastoncini di surimi
5 anelli di totano
2 bicchieri di salsa pomodoro
1 mazzetto di prezzemolo
1 spicchio di aglio
1 carota
1 scalogno
1 gamba di sedano
olio evo
Preparazione
Come prima cosa bisogna pulire tutti i frutti di mare, quindi spurghiamo le vongole veraci con acqua e sale, leviamo la barba alle cozze, sgusciamo i gamberoni, gli scampi e tagliamo a pezzi totani e surimi. In una pentola mettiamo tutti i gusci e gli scarti e accendiamo x tostare. Quando avranno tostato x bene aggiungiamo tre bicchieri di acqua gelata, una noce di burro e facciamo sobbollire. Intanto facciamo un trito di carota, cipolla, sedano e aglio. Prendiamo una pentola dove cuocera’ la zuppa, due giri di olio evo, il trito e facciamo rosolare. Filtriamo il brodo di pesce e lo aggiungiamo in pentola insieme al prezzemolo tritato, al peperoncino e a tutto il pesce. Facciamo scottare x qualche minuto poi inseriamo la salsa di pomodoro. Saliamo e pepiamo e facciamo cuocere x circa 40 minuti. Quando la zuppa si sara’ naturalmente un po’ ristretta, spegniamo, impiattiamo in una bella scodella, affettiamo del pane, che e’ la morte sua

Zuppa di Lenticchie e Farro

 Ingrediendi dosi x 4/6 persone :150/180 gr di farro perlato, 180 gr di lenticchie verdi piccole, 2 zucchine medie, 2 carote, 1 bicchiere medio di salsa di pomodoro,formaggio grattugiato qb, 2 litri di brodo vegetale, aromi misti ( rosmarino salvia ), 1 porro.Procedimento : Prepara 2 litri circa di brodo vegetale. Soffriggi in una pentola antiaderente alta, il porro tagliato fine, con un po’ di olio extra vergine, dopo qualche minuto aggiungi le carote e le zucchine tagliate a pezzi piccoli ( io ho usato la mandolina ), fai rosolare aggiusta di sale e cuoci x qualche minuto a fuoco basso. Lava sotto acqua corrente fredda le lenticchie e il farro, poi aggiungilo, mescola fai amalgamare bene . Versa il bicchiere di salsa di pomodoro, mescola bene . Dopo qualche minuto versa parte del brodo, fino a coprire tutto, metti gli aromi rosmarino e salvia interi, ( dopo circa 10 minuti togli il rosmarino ).Cuoci x circa 30/40 minuti, man mano che asciuga aggiungere poco alla volta il brodo caldo, fino alla cottura desiderata e alla consistenza. Spegni, prima di servirla,aggiungi una manciata di formaggio grattugiato e un giro di olio extra vergine. Servi calda, accompagnata da crostini di pane secco.

Zuppa di fagioli e cozze


ingredienti per 2 persone :
250 gr. di fagioli secchi ( è il peso sgocciolato di una scatola di fagioli ) , sedano , prezzemolo , aglio , mezza scatola di pelati , olio , sale , 1 chilo di cozze fresche .
per la zuppa di fagioli :
in una pentola capiente colma d’acqua mettete a bagno la sera i fagioli secchi fino al mattino seccessivo , dopodichè scolateli , risciacquateli sotto l’acqua corrente e teneteli da parte , in una pentola capiente mettete il sedano tagliuzzato ( e lo stesso vale per tutto il resto ) , il prezzemolo , i pelati , l’aglio e fate soffriggere in abbondante olio e.v.o. , quando avranno ceduto i liquidi aggiungete i fagioli e fate ancora soffriggere per 5 minuti , a questo punto aggiungete acqua fino a superare il livello dei fagioli di 4/5 dita , portate a bollore , poi abbassate la fiamma a mantenere il bollore al minimo , ogni tanto rimestolate facendo cuocere la zuppa per 1 ora e 1/2 , assaggiate e aggiustate di sale a fine cottura .
per le cozze :
lavate con molta cura le cozze sotto l’acqua corrente eliminando il bisso , e grattando la superficie delle cozze con la paglietta abrasiva per togliere le escrescenze presenti sul guscio , ( buttate via le cozze che trovate già parzialmente aperte ) dopodichè ponetele in una casseruola capiente , mettete sul fuoco a fiamma vivace e coprite col coperchio , avendo cura di controllare la cottura fin quando i gusci si saranno del tutto aperti ( le cozze non perfettamente aperte buttatele via ) filtrate e conservate il liquido delle cozze .
procedimento :
prendete il liquido delle cozze filtrato e unitelo alla zuppa di fagioli e fate cuocere per circa 10 minuti a fiamma bassa , dopodichè unite le cozze sgusciate e fate cuocere il tutto per 5 minuti , impiattate la zuppa bella calda decorando con qualche guscio delle cozze , un filo d’olio e il pane abbrustolito e condito con olio e origano .

Zuppa gorgonzola e funghi

850 ml di brodo vegetale
30 gr di burro
70 gr di polenta grezza
200 gr di gorgonzola con mascarpone
100 gr di funghi chiodini trifolati(io un misto di funghi surgelati con porcini)
Sale pepe
Fare golire il brodo aggiungete il sale se necessario e il burro
Aggiungo la polenta a pioggia un po’ alla volta, mescolando in continuazione con una frusta, in modo che non si formino grumi.
Copro con il coperchio e lascio cuocere per circa 40 minuti, avendo l’accortezza di mescolare di tanto in tanto con la frusta.
Se la zuppa risultasse troppo densa aggiungete un po’ di acqua calda.
Dividere i funghi e la Gorgonzola a metà una metà mischiatela alla zuppa aggiungere il pepe e con l’altra metà guarnire il piatto.

Zuppa di ortiche
Ingredienti :700 gr di ortiche, 100 gr di lardo, mezza cipolla, 300 gr di pomodori pelati, sale olio q.b.
Procedimento: pulirle e lavare molto bene eliminando i filamenti vicino al gambo. Tritare 100 gr di lardo assieme alla cipolla, soffriggere il tutto con olio di oliva, aggiungere a rosolatura avvenuta la scatola di pelati da 300 gr. Dopo 15 minuti aggiungere le foglie di ortiche sminuzzate e gli steli spezzettati, condire con una presa di sale e servire con crostini di pan raffermo passato al forno