Zuppa di pasta di soia coreana

Zuppa di pasta di soia coreana

La zuppa di pasta di soia coreana, conosciuta tradizionalmente con il nome di doenjang jjigae, è uno dei piatti tipici coreani il cui ingrediente principale è la pasta di soia (doenjang).

Alla pasta di soia si aggiungono poi verdure, carne o frutti di mare, funghi e tofu.

Le zuppe sono una delle particolarità della cucina coreana, insieme agli stufati e se ne possono trovare moltissime ricette. Oltre a questa una zuppa tipica la il kimchi jjigae che si può cucinare sia con kimchi (verdure fermentate) appena preparato sia con kimchi vecchio e dal sapore leggermente più acido.

Come preparare la zuppa di pasta di soia coreana

Per preparare la zuppa di pasta di soia coreana iniziate tagliando il tofu, la patate e la zucchina a cubetti. Tagliate poi la lombata di vitello a pezzetti e unitela al condimento 1. Fate rinvenire i funghi shiitake in acqua tiepida poi tagliateli a listarelle. Affettate il porro e tagliate i peperoncini a fettine sottili. Prendete ora una casseruola e rosolatevi la carne con la pasta di soia poi unite l’acqua. Al momento dell’ebollizione aggiungete il condimento 2 assieme al tofu, ai funghi e alle verdure. Fate riprendere l’ebollizione e fate bollire per altri 10 minuti in modo che le verdure si ammorbidiscano per bene. Servite la zuppa accompagnata da riso. Buon appetito!

Ingredienti per preparare la zuppa di pasta di soia coreana

(per quattro persone):

4 cucchiai di pasta di soia (doenjang)

300 grammi di tofu

100 grammi di lombata di vitello

3 bicchieri di acqua

2 funghi shiitake essiccati

1 zucchina piccola

1 patata

1 porro

2 peperoncini verdi

1 peperoncino rosso

2 cucchiaini di olio di semi di sesamo

un pizzico di pepe

 

Per il condimento 1

2 cucchiai di salsa di soia

4 cucchiaini di tritato porro

2 cucchiaini di tritato di agli

Per il condimento2

1 cucchiaino di peperoncino in polvere

1 cucchiaino di tritato di aglio

1 cucchiaino di tritato di zenzero