Cucina giapponese: Zuppa di miso

Cucina giapponese: Zuppa di miso

misoshiru

La misoshiru, zuppa di miso, è un piatto tipico della cucina giapponese, leggero ma molto saporito. Ecco a voi la ricetta per prepararlo comodamente a casa vostra, portando così sulla tavola un pizzico di originalità. Per quanto la nostra cucina non abbia rivali, può essere divertente e interessante provare anche piatti provenienti dal resto del mondo.

 

Come si fa la zuppa di miso

Mettete in ammollo in acqua fredda il foglio di alga wakame. Pulite il daikon spuntando la parte superiore e quella inferiore, pelatelo e infine tagliatelo a pezzetti piccoli. Pelate e tagliuzzate anche le carote, affettate il porro e riducete a pezzetti lo zenzero. Strizzate l’alga e tagliatela a fettine.
Rosolate le verdure in una casseruola con un filo d’olio. Dopo circa 10 minuti aggiungete l’alga, versate dell’acqua fino a coprire le verdure e proseguite la cottura per 15 minuti.
Prelevate un mestolo di brodo dalla zuppa, trasferitelo in una ciotola e metteteci il miso per stemperarlo. Unitelo poi al resto degli ingredienti, aggiungete anche il tofu tagliato a cubetti, mescolate e spegnete il fuoco. La vostra zuppa di miso è pronta! Servite ben calda.
Ingredienti
1 foglio di Alga Wakame
200 g di tofu
150 g di carote
60 g di miso
50 g di daikon
10 g di zenzero
1 porro
olio extravergine d’oliva
sale