Zucchini bites

Zucchini bites

Gli zucchini bites sono delle tortine a base di zucchine. La ricetta è di origine australiana e queste tortine sono ideali per utilizzare prodotti di stagione. Sono buone subito, ma ancor più buone il giorno dopo!!

Come preparare gli zucchini bites:

Lavate le zucchine, mondatele e pelate la patata. Grattugiate le zucchine e la patata con la grattugia a fori larghi, poi la cipollina sminuzzandola finemente. Mettete in una terrina le uova, l’olio, la farina, il parmigiano e il lievito, mescolate con un frusta da cucina. Aggiungete le verdure tritate e le cipolla, amalgamate con una spatola. Assaggiate per valutare se è necessario l’aggiunta del sale. Versate in una teglia della grandezza di 25 cm per 19 cm oppure una teglia dal diametro di circa 24 cm ricoperta di carta da forno. Cuocere in forno a 160°-180° per 30-40 minuti. Togliere dal forno e lasciare raffreddare, coprire con alluminio e mettere in frigorifero, il giorno dopo tagliare a quadretti e servire. In alternativa potete cuocere gli zucchini bites nei pirottini monoporzione, in modo da ottenere delle pratiche monoporzioni ideali per un buffet o un aperitivo!

Ingredienti per gli zucchini bites:

5 uova intere

120 gr. di farina

110 gr. di olio di semi di semi di girasole

120 gr. di parmigiano reggiano grattugiato

mezza bustina di lievito per torte salate

mezza cipolla bianca o dorata

3 zucchine

1 patata

sale e pepe