Wok:  Costolette di agnello all’orientale

Wok: Costolette di agnello all’orientale

Le Costolette di agnello all’orientale è un tipico piatto della cucina asiatica che possiamo trovare sia nei ristoranti cinesi che nei wok. La preparazione di questo secondo piatto di carne è abbastanza semplice ma bisogna seguire la ricetta passo passo. Non a tutti piace il sapore dell’Agnello ma questa ricetta farà ricredere le persone più ostili proprio perchè l’agnello acquista un sapore meno forte a causa delle spezie utilizzate.

Come cuore le costolette di agnello

Pulite i cipollotti e tagliateli a spicchi ; pulite la costa di sedano e tagliatela a striscioline. Pulite i funghi e affettateli, lavate l’erba cipollina e tagliatela a bastoncini.

Salate le costolettine di agnello, conditele con te spezie e rosolatele a fuoco medio nella pentola wok con un fifo di olio per 5 o 6 minuti, Tenete da parte la came in un luogo tiepido.

Rosolate a fuoco medio il sedano e i cipollotti con l’olio rimasto salate e spolverate con un pizzico di spezie. Bagnate con un mestolo di acqua aggiungete il dado e poche gocce di salsa di soia.

Cuocete per qualche minuto unite i funghi e continuate la cottura finché tutte le verdure risulteranno tenere e il brodo quasi completamente evaporato. Aggiungete la came, Verba cipollina e I germogli di sota. Servile.

DIFFICOLTA  media

PREPARAZIONE 20′

COTTURA 25′

ESECUZIONE IN ANTICIPO NO

PER 4 PERSONE

12 costotettine di agnello, 12 cipollotti ,200 g di funghi cremini , 40 g di germogli di soia ,1 costa di sedano ,1 mazzetto di erba cipollina, pezzetto di dado, zenzero in polvere, salsa di soia

50 ml di olio extraverginedi oliva, Sale