Wok: Code di scampi con carciofi

Wok: Code di scampi con carciofi

Un tipico piatto di pesce della cucina orientale sono sicuramente le code di scampi con i carciofi. Un secondo piatto di pesce che troviamo nei ristoranti cinesi e nei wok. La preparazione di questo piatto è media ed il tempo di cottura degli ingredienti è pochissimo (in media 15 min.). Le code di scambi con carciofi rientrano sicuramente nei piatti con poche caolorie da consiglia a chi vuole rimanere in forma senza rinunciare al gusto. E’ un piatto ricco di omega3 e la presenza dei carciofi rende questa ricetta depurativa.

Vediamo come procedere:

Come cucinare code di scampi

Pulite gli scampi ; recuperate le code e privatele del budello. Lavate, asciugate e mettete da parte. Pulite i carciofi, eliminando le foglie esterne, le spine, iI gambo duro e il fieno interno,

Tagliate i carciofi a spicchi sottili (è utile tenere i carclofi in acqua fredda acidulata con poco succo di limone per evitare che anneriscano), pulite e schiacciate l’aglio pulite, lavate, asciugatee tritate il prezzemolo.

Scaldate la pentola wok e rosolate i carciofi a fuoco vivace con 60 ml circa di olio, uno spicchio di aglio e la foglia di alforo. Bagnate con il vino bianco e un mestolo di acqua salate e pepate.

Cuocete per 10 minuti a fuoco medio e completare con il prezzemolo tritato, tenete da parte.

Rosolate l’altro spicchio di aglio con l”olio rimasto aggiungete gli scampi e saltate a fuoco medio per 2 o 3 minuti. Salate, distribuite i carciofi su quattro piatti piani caldi e adagiatevi le code di scampi. Servite.

DIFFICOLTA * *

PREPARAZIONE 30′

COTTURA 1 5′

ESECUZIONE IN ANTICIPO NO

PER 4 PERSONE

20 scampi medi , 8 carciofi ,2 spicchi di aglio ,20 g di prezzemoto ,1 foglia di alloro, 100 ml di vino bianco, 100 ml di olio extravergine di oliva,sale, pepe bianco