Vitello tonnato

Vitello tonnato

VITELLO TONNATO Procedimento:

Il vitello tonnato è un secondo piatto un po’ fuori moda, ma molto saporito e indicato per un buffet freddo. Portate a ebollizione  una capiente pentola di acqua salata con dentro la costa di sedano, la carota, la cipolla, il porro , ben lavati, lasciati interi, e le erbe aromatiche,  poi unite la carne e cuocetela a fuoco medio per circa 40 minuti. Intanto preparate la salsa, sbattete i tuorli con un pizzico di sale e pepe. Unite l’olio a filo, e man mano che il composto si addensa poco succo di limone. Unite poi il tonno sgocciolato e frullato con i capperi dissalati sotto l’acqua corrente e due cucchiai di brodo. Quando cotta scolate la carne, avvolgetela in un foglio di alluminio da cucina e lasciatela raffreddare. Appena fredda tagliatela a fette sottili, volendo potete usare l’affettatrice, avrete così fette  tutte dello stesso spessore, ed adagiatele direttamente su un piatto di servizio, volendo potete disporre la salsa sopra  le fettine di carne, o inserirla in una ciotolina e portarla come accompagnamento della carne così che ogni commensale si possa servire  a suo gusto.

Ingredienti per 8 persone:

-800 gr. di arrosto di vitello (taglio tenero)

-200 gr. di tonno sott’olio

-1 cucchiaio di capperi sotto sale

-1 uovo

-150 ml olio evo

-1 limone non trattato

-1 costa di sedano

-1 carota

-1 cipolla

-1 porro

-erbe aromatiche: maggiorana,prezzemolo,timo,rosmarino

-sale e pepe nero