Verza e patate come contorno leggero

Verza e patate come contorno leggero

Siete alla ricerca di un contorno leggero? La verza e le patate rappresentano la soluzione ideale. In circa mezzora potrete realizzare un piatto gustoso ma light, in grado di fare il pieno di vitamine ed energie all’organismo.

Preparazione
Lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a pezzetti. Pulite una cipolla e tritatela o affettatela. Riducete la verza a striscioline, sistematela in uno scolapasta e lavatela sotto il getto dell’acqua corrente. Lasciatela nello scolapasta per eliminare l’acqua in eccesso.

In una padella fate imbiondire la cipolla con aglio e olio extravergine d’oliva, unite le patate e fatele rosolare per qualche minuto a fiamma viva, poi coprite con un coperchio e lasciatele cuocere per 20 minuti a fuoco medio, ricordandovi di rigirarle di tanto in tanto per evitare che si attacchino sul fondo. Volendo, potete anche aggiungere uno o due cucchiai di brodo vegetale.

Eliminate l’aglio e aggiungete la verza, insaporite con pepe, sale e peperoncino a piacere, mescolate bene e proseguite la cottura per altri 15 minuti, fino a quando sulle patate si sarà formata una crosticina croccante e la verza risulterà appassita. Servite tiepido.

Ingredienti
400 g di patate
200 g di verza
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
peperoncino
sale