Verdure saltate al microonde

Verdure saltate al microonde

Il forno a microonde viene usato sopratutto per riscaldare le pietanze, in pochi lo utilizzano per cucinare. Le verdure cotte al microonde si conservano croccanti e possono essere impiegate sia fresche che surgelate. In quest’ultimo caso non sarà necessario scongelarle preventivamente, basterà aumentare di 5-10 minuti i tempi di cottura. Si raccomanda di coprire sempre le verdure durante la cottura.
Vediamo come preparare un contorno di melanzane e carote buono anche freddo.

Preparazione
Partiamo dalle carote. Raschiatele e tagliatele a bastoncini. In un tegame adatto al forno a microonde mettete l’aglio con olio o burro. Fate scaldare per tre minuti a potenza minima. Unite le carote, un cucchiaino di zucchero, sale, pepe, le erbe e due cucchiai d’acqua. Mescolate, coprite e cuocete per 8-10 minuti alla massima potenza. Togliete l’aglio prima di servire.
Proseguiamo con la cottura delle melanzane. Tagliatele a fettine, cospargetele con poco sale e lasciatele sgocciolate per un’ora. Trascorso il tempo necessario, scolatele e mettetele in un tegame con olio e pepe. Mescolate e cuocete nel microonde per 5-6 minuto alla massima potenza. Rimestate, coprite e proseguita la cottura per qualche altro minuto. Condite con una salsa a base di prezzemolo, aglio schiacciato, olio e sale.

Ingredienti (per 3 persone)
600 g di carote
700 g di melanzane
5 spicchi d’aglio
olio extravergine d’oliva o burro
1 cucchiaino di prezzemolo tritato
aglio
zucchero
erbe aromatiche a scelta
sale
pepe