Vellutata zucca e patate

Vellutata zucca e patate

La vellutata di zucca e patate è una crema con poche calorie che rientra nei primi piatti. La vellutata di zucca è ottimo come piatto drenante: contiene poche calorie e aiuta chi ha problemi di ritenzione idrica. La preparazione della vellutata è facilissima e si prepara in pochi minuti. In queste ricette è stata usata sia la cipolla che i porri. Ovviamente potete togliere l’uno piuttosto che l’altro assecondando i vostri gusti. Vi consiglio una spruzzata di parmigiano prima di servire che renderà il piatto ancora più saporito.

Vellutata di zucca e patate Ingredienti:

1 l di brodo
600 g di zucca senza buccia e semi
200 g di patate
1 cipolla
3 cucchiai di olio EVO
Sale
Pepe
Noce moscata

Preparazione:
Tagliate a cubetti sia la zucca che le patate e raccoglietele all’interno di una ciotola.
In una tegame a bordi alti mettete tre cucchiai d’olio EVO abbondanti. Mentre l’olio si scalda mondate la cipolla e tritatela in un tritatutto.
Non appena l’olio si sarà scaldato mettete la cipolla e lasciatela imbiondire per qualche minuti a fuoco lento in modo tale da non bruciarla.
Aggiungete i cubetti di patate e di zucca e versate, fino a coprirli, il brodo che avrete preparato in parte.
Coprite il tegame e lasciate bollire per circa 45 minuti mescolando di tanto in tanto per permettere a tutti i pezzi di raggiungere la giusta cottura (naturalmente la cottura deve essere fatta a fiamma moderata).
Aggiustate con sale e un pizzico di pepe e non appena la zuppa sarà cotta, spegnete il fuoco e mixate il tutto con un mixer ad immersione fino ad ottenere una crema liscia.
Lasciatela riposare per qualche ora in luogo fresco prima di servirla.

Consiglio: Potete decorare il piatto aggiungendo al centro della minestra dei pezzetti di speck fatti rosolare in padella o dei cubetti di pancetta assieme al rosmarino.

Crema di zucca ovvero vellutata di zucca con porro

Ingredienti per circa 4 persone

Zucca 1 kg ,2 Patate, Brodo vegetale 1 litro circa, porri 150 grammi (altri preferiscono usare cipolla bianca), pepe nero o bianco dipende da quello che si preferisce q.b, sale q.b, olio evo 3 cucchiai (alcuni preferiscono il burro), noce moscata a piacere, alcuni aggiungono anche cannella (a mia moglie non piace), parmigiano grattugiato a piacere.

Procedimento:
Si inizia dalla pulizia della zucca. Tagliarla a fette ed eliminate sia la buccia esterna che i semi interni; a questo punto dovrebbero rimanere circa 600 grammi di polpa, va a sua volta trasformata tagliata in dadini, quindi pelare le due patate e tagliarle a cubetti. Tritare i porri quindi trasferirli in un tegame con l’olio o burro e dorarli a fuoco lento (dolce)
Quando il porro sarà imbiondito unire la zucca e le patate . Aggiungere brodo vegetale quanto basta per coprire le verdure (possiamo usare il brodo di dado ad ess Knorr).
Aggiungere sale e pepe quanto basta
Lasciare cuocere a fuoco dolce per circa 40 minuti aggiungendo brodo di tanto in tanto. Una volta che le verdure saranno cotte toglierle dal fuoco lasciare raffreddare un minimo e poi passare il tutto con il minipimer. In modo da ottenere una crema liscia ed omogenea. Quindi aggiungete la noce moscata e mescolare il tutto. La crema di zucca è pronta, quindi aggiungere una bella manciata di parmigiano grattugiato.
La crema di zucca può essere accompagnata da crostini di pane abbrustoliti sulla piastra tagliati a dadini dopo aver unto il pane con olio evo.
Se vogliamo che la crema di zucca sia un primo gustoso è possibile aggiungere pasta di piccole dimensioni (mia moglie adora i gratini) oppure orzo perlato lessato in brodo vegetale e poi messo dentro la crema, lo stesso dicasi se si usa riso che può essere della più diversa qualità

Vellutata di zucca con porri, carote, e patate il tutto con curcuma.

Ingredienti:

1 kg di zucca già pulita,5 patate medie, 1 porro (già pronto in freezer), 3 carote già tagliate e conservate in freezer, brodo vegetale (io uso il dado knorr)circa ½ litro, olio 4 cucchiai., sale e pepe q.b ,

Procedimento

Tagliare a rondelle sottili il porro e farlo imbiondire in una pentola con 4 cucchiai d’olio.
Quando il porro è appassito aggiungere la zucca tagliate a cubetti le patate e le carote.

Lasciare insaporire qualche minuto e poi aggiungete il brodo, chiudere con un coperchio e lasciare cuocere a fuoco lento per almeno 40 minuti.

Quando tutti gli ingredienti sono ben morbidi e il brodo si è ritirato salare, pepare e aggiungere 1 cucchiaio di curcuma. Amalgamare il tutto e frullare con il frullatore ad immersione.
Servire mettendo la vellutata in una fondina e aggiungendo un filo d’olio e se vi piace una bella nevicata di parmigiano e dei crostini di pane.