Uova su tramezzino

Uova su tramezzino

Avevo preparato un piatto col pane bianco per tramezzino e, non avendolo finito, ho voluto inventarmi questo piatto…anche per consumare i tanti funghi da me trovati e congelati. Piatto semplice e gustoso, ottimo a pranzo …soprattutto se si ha poco tempo.

 

In un larga padella far andare il soffritto con un filo d’olio. Aggiungere i funghi direttamente congelato, oppure pulire e tagliare gli champignons e aggiungerli al soffritto.

Scolare i piselli della loro acqua di conservazione e unirli ai funghi. Regolare di sale e cuocere coperto. Girare di tanto in tanto.

Non serve aggiungere acqua poiché quella rilasciata dai funghi è sufficiente.

Tagliare la fetta di pane in due pezzi e appiattirla con una bottiglia,

Quando tutto è cotto ed è presente poco condimento, mettere su un lato della padella il contenuto e adagiarvi i due pezzi di pane.

Lasciarli abbrustolire un poco, sempre coperto, e girare dall’altro lato.

Intanto che si abbrustolisce mettere qualche cucchiaiata di funghi-piselli su ogni fetta e sopra ogni fetta rompere 1 o 2 uova, a piacere.

Salare, coprire e lasciar rapprendere l’albume.

Servire caldo accompagnato dallo stesso contorno.

 

Ingredienti per 2:

 

100 g. di funghi misto bosco (congelati)

1 scatola di piselli finissimi

soffritto misto

1 fetta di pane bianco per tramezzino

1 o 2 uova a testa

sale

olio e.v.o.

 

NOTA: si può preparare in due tempi. Preparare i funghi con i piselli e, il giorno dopo continuare dalla introduzione del pane…ed ecco velocizzato il piatto in pausa pranzo.

Preparazione di Vincenzina Rocchella