Uova all’occhio di bue su tramezzino

Uova all’occhio di bue su tramezzino

 

uova all'occhio su tramezzino

Piatto inventato ad hoc per l’esigenza venutasi a creare…autoinvito a pranzo…e quando non sono pronta mi soccorrono sempre le uova.

Ottime anche oggi, vigilia di Pasqua per un pranzo veloce veloce.

 

Procedimento:

Tagliare a metà la fetta di pane per tramezzino e abbrustolirle nel grill.

Tagliare a metà nel senso della lunghezza le olive e lasciarle sgocciolare.

Sbriciolare il formaggio feta.

Imburrare ogni singola terrina e in ognuna inserire una mezza fetta di pane abbrustolito facendola aderire senza spezzarla alla base del coccio e con l’altra metà rivestire le pareti.

Adagiare su ogni fetta un poco di formaggio feta sbriciolato precedentemente. Mettere una piccola spolverata di aromi.

Scaldare intanto il forno per accelerarne la cottura.

Rompervi delicatamente le uova stando attente a non rompere il tuorlo…altrimenti addio occhio…

E tutto attorno all’uovo posizionare, a proprio gusto le olive.

Regolare di sale e ancora una spruzzatina di aromi misti.

Infornare per qualche il coccio…fino a quando l’albume si sarà solidificato secondo il proprio gusto.

Io ho usato il microonde alla massima potenza per 3 minuti.

 

NOTA: Le olive possono essere sostituite da altro. Magari con dadini di pancetta affumicata, dopo averli abbrustoliti.

 

Ingredienti per una dose:

1 fetta di pane per tramezzini

2 uova

formaggio feta

olive denocciolate nere e verdi

aromi in polvere

sale

burro

terrine di coccio

Preparazione di Vincenzina Rocchella