Trippetta al sugo con pecorino

Trippetta al sugo con pecorino

Ricetta di Nonno Franco

In realtà si tratta di frittatine tagliate come fettuccine, condite con un semplice sugo di pomodoro e pecorino grattugiato.

Ingredienti

4 uova
400 gr. di pomodori pelati tagliati a dadini.
Alcune foglioline di maggiorana
Alcune foglioline di basilico
1 spicchio di aglio
Sale Q.B.
1 cucchiaino di burro
1 cucchiaio di olio EVO
60 gr.di pecorino grattugiato

Preparazione

Iniziate preparando un sugo di pomodoro semplicissimo versando il contenuto di un barattolo di pomodori pelati e tagliati a dadini da 400 gr. in una pentolina nella quale avrete preventivamente bagnato il fondo con poco olio EVO, aggiungete uno spicchio di aglio tagliato in due e disanimato. Fate bollire lentamente per circa 15 minuti. A fine cottura, a fuoco appena spento, verserete le foglioline di basilico.

Mentre bolle il pomodoro aprite quattro uova e versate tuorli e chiare in una ciotola insieme al sale e alle foglioline di maggiorana. Sbattete con una forchetta il tutto fino ad amalgamare i componenti. Mettete sul fuoco una padella antiaderente da 25 cm. circa che avrete preventivamente unto con poco burro e quando avrà raggiunto una temperatura giusta per la cottura, ma non da far friggere o fumare il burro, versate 3 cucchiai da tavola del miscuglio uova, sale e maggiorana. Inclinate la padella in modo da spargere il liquido su tutta la superficie di cottura.

Con delle palette piatte, preferibilmente di legno, staccate la frittatina dal fondo e giratela per completare la cottura, toglitela e ponetela su una superficie piana. Ripetete queste ultime operazioni fino a terminare il liquido a disposizione. Arrotolate le frittatine e con un coltello tagliatele come se dovreste fare delle fettuccine di pasta.
Con delle forchette srotolatele, mescolatele e mettetele in un piatto di portata. Conditele con il sugo di pomodoro e cospargetele con il pecorino grattugiato.
Buon appetito!

Nonno Franco