Treccia ripiena

Treccia ripiena

Impastare bene un chilo di farina (metà di grano duro, metà 00), 100 gr di lievito madre, 10 gr di lievito compresso, un pizzico di sale, una tazzina di olio evo. Lasciar lievitare per qualche ora, dividere il composto in tre e con il mattarello ricavare da ognuno un rettangolo.
Riempire ogni rettangolo con il ripieno, in tutta la lunghezza, io ho messo wurstel, olive, scamorza a pezzettini e qualche filetto di pomodoro.
Chiudere i rettangoli in modo da formare tre bastoni, formare la treccia, spennellare con uovo e far lievitare per un paio d’ore. Cuocere per 40 minuti per 180 gradi.