Tortino di verdura con pasta matta

Tortino di verdura con pasta matta

La pasta matta è un’ ottima sostituta della pasta sfoglia e brise’, molto più leggera.

Il suo impasto è a base di farina, acqua e olio e viene quindi viene utilizzato come base per torte salate e strudel.

COME FARE LA PASTA MATTA

Lessare le patate con la buccia. Sbucciarle, farle raffreddare e affettarle.
Grattugiare la zucchina e farla saltare in padella con un po di olio e scalogno qualche minuto.
Mettere da parte le zucchine e nella stessa padella far saltare il peperone tagliato a listarelle in pochissimo olio e un pochino di origano.
Stendere il panetto di pasta e metterlo in una teglia rivestita di carta forno, sulla base della torta mettere le fette di patate e distribuire sopra le verdure.
Aggiungere il provolone tagliato a pezzetti e in grana grattugiato.
Mettere in forno a 200 gradi per 25 minuti, fino a doratura.

Ricetta base per pasta matta

250 gr di farina
100 ml acqua
35 ml olio evo
1 cucchiaio di vino bianco
1 cucchiaino di sale
In un recipiente mettere la farina, fare un buco al centro e unire acqua, vino, olio, sale e impastare fino ad ottenere un panetto elastico e omogeneo.
Avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigo per 30 minuti

Ingredienti per farcitura pasta matta

3 piccole patate
1 zucchina grande
Mezzo peperone rosso
1 scalogno
Origano
Olio evo
Sale
Provolone dolce
Grana grattugiato

LEGGI ANCHE QUICHE SPINACI E MOZZARELLA