Tortino di pane alla pizzaiola

Tortino di pane alla pizzaiola

Prendere una pirofila distribuire uno strato di passata di pomodoro e grana grattugiato, adagiare le prime fette di pane e formare un primo strato, versare ancora sulle fette la passata di pomodoro cotta,(saltata in padella con olio e aglio) il grana grattugiato, un bel pò di origano e metà della provola tagliata a pezzetti. Procedere con il secondo strato delle fette di pane bagnate nel latte, continuare lo stesso procedimento di prima versando il pomodoro, il grana, l’origano ed infine la provola.
Passare in forno caldo 200° per circa 20/25 minuti. Una volta sfornato lo potete servire sia caldo che freddo si gusta bene in tutti i modi, sia come secondo piatto che a piccoli tranci come antipasto.

Quante volte vi avanza del pane….a me succede spesso, io lo recupero in diversi modi, oggi vi propongo un tortino di pane rustico, insaporito da altri ingredienti diventa un piatto goloso con un gusto un pò di pizza.
Ingredienti: per 2 persone
150 gr. di pane raffermo circa 6 fette
300 ml di latte
50 gr. di grana padano grattugiato
200 gr. di passata di pomodoro cotta in padella con olio e aglio
100 gr. di provola
origano q.b.
Procedimento:
Mettere il latte in una ciotola, affettare il pane e bagnarlo da ambo i lati nel latte.

Ricetta e foto di Anna Casile