Tortelloni di zucca

Tortelloni di zucca

cuocete al forno la zucca avvolta in carta stagnola. passatela al setaccio. Tritate la mostarda e pestate gli amaretti. In una ciotola riunite la zucca, il parmigiano, il pangrattato, la noce moscata gli amaretti e la mostarda. Regolate di sale. coprite la ciottola e lasciate riposare in frigo per mezza giornata.
2 impastate la farina con le uova e il tuorlo. lavoratela bene fino che sarà liscia ed elastica. lasciatela riposare coperta da pellicola almeno trenta minuti.
3 tirate la sfoglia sottile, ricavatene dei quadrati della grandezza che preferite, sistemate il ripieno al centro e formate i tortelloni. Lasciateli asciugare un’ora prima di cuocerli.
4 tostate i pistacchi e le mandorle in pochissimo olio. Fate fondere il burro con la salvia. cuocete i tortelloni in abbondante acqua salata, scolateli nel tegame col burro e la salvia e lucidateli aggiungendo un cucchiaio di acqua di cottura. Serviteli con i pistacchi e le mandorle tostate.

Ingredienti per quattro persone.
500 g di zucca (peso netto)
50 g di amaretti
80 g di mostarda mantovana
60 g di parmigiano
50 g di pangrattato
noce moscata due pizzichi
sale q b
Per la sfoglia
300 g di farina 00
3 uova intere + un tuorlo
Per condire.
50 g di burro
1 cucchiaio di pistacchi
1 cucchiaio di mandorle a lamelle
qualche foglia di salvia

Clelia in cucina