Tortellini ragù di coniglio e friarelli

Tortellini ragù di coniglio e friarelli

TORTELLINI AROMATIZZATI ALLA PAPRIKA CON RAGÙ DI CONIGLIO E FRIARIELLI RIPASSATI IN PADELLA

Se volete preparare un primo particolare dal sapore forte , questa ricetta fa al caso vostro. La ricetta è dello chef Michele Mitch Brand.

Preparazione
Dobbiamo cominciare facendo il ragù: io ho usato circa sei lombatine di coniglio. Le spolpiamo con il coltello, e con le ossa avanzate facciamo un poco di brodo con acqua, le ossa, il burro e un pizzico di sale grosso. La polpa la tritiamo fine fine con il tritacarne, poi prendiamo mezza carota, mezza gamba di sedano e mezzo scalogno e ne facciamo un trito fine, il resto di carota e sedano lo facciamo a mezze rondelle mentre il resto dello scalogno lo tritiamo ancora fine. Prendiamo un pentolino, un giro di olio, il trito di verdura, rosoliamo, aggiungiamo la carne, il resto delle verdure, due cucchiai di salsa di pomodoro, un rametto di timo e facciamo cuocere x circa un oretta a fuoco bassissimo. Regoliamo di sale e pepe. A circa metà cottura mettiamo sul fuoco una pentola di acqua salata dove lesseremo i tortellini. Intanto tritiamo grossolanamente i friarielli e quando saremo quasi pronti con il ragù, prendiamo un padellino, mezzo giro di olio evo, lo scalogno, rosoliamo poi aggiungiamo i friarielli e li facciamo saltare x qualche momento regolando di sale. Stemperiamo velocemente mezzo cucchiaino di paprika piccante in mezzo mestolino di acqua di cottura e lo mettiamo in una padella con o bordi alti. Ci scoliamo i tortellini e lo facciamo insaporire, poi aggiungiamo il ragù, i friarielli, amalgamiamo, impiattiamo

Ingredienti per 2 persone
200 g di tortellini (al crudo)
100 g di trito di coniglio
1 mazzo di friarielli
1/2 cucchiaino di paprika piccante
2 cucchiai di salsa di pomodoro
1 carota
1 gamba di sedano
1 scalogno
1 rametto di timo
1/4 lt di brodo di coniglio
Burro
Sale
Pepe
Olio evo