Torta senza burro alla frutta

Torta senza burro alla frutta

Le torte alla frutta sono preparazioni fresche e molto appetitose, possono essere preparate con frutta fresca di stagione e con marmellata.

La ricetta di una torta alla frutta senza burro è perfetta anche per chi sta particolarmente attento alla linea e ogni tanto vuole concedersi un dolcetto senza sensi di colpa. Sostituendo il burro, infatti, la torta risulta priva di grassi ed è perfetta sia per la prima colazione sia per la merenda.

La torta alla frutta senza burro è preparata con impasto a base di farina 00 (200 grammi), uova (2), zucchero semolato o di canna (100 grammi), lievito in polvere per dolci (una bustina), latte vegetale (100 ml). Per preparare la torta iniziate sbattendo le uova in una ciotola capiente con lo zucchero. Sbattere le uova fino a quando risulteranno belle spumose, poi aggiungere la farina e il lievito setacciati e da ultimo il latte vegetale.

All’impasto base può essere aggiunta frutta di ogni tipo, l’importante è che sia tagliata a pezzetti. Per questo tipo di preparazione sono consigliati: pere, mele, banane, fragole, pesche o albicocche. Chi preferisce un sapore speziato può aggiungere anche spezie in polvere come la cannella.

Dopo aver amalgamato bene la frutta all’impasto trasferire il composto in una teglia imburrata e infarinata o foderata con carta da forno. La cottura consigliata è a 180° per circa 40 minuti, in ogni caso è possibile verificare la cottura grazie alla prova dello stecchino.

Servire la torta senza burro alla frutta dopo averla fatta raffreddare e con una bella spolverata di zucchero a velo.

Il burro può essere sostituito anche nella preparazione delle crostate con dello yogurt bianco naturale.

In questi casi l’impasto risulta comunque molto morbido e le crostate in versione light sono perfette e gustosissime con una farcitura di crema e frutta o di semplice confettura. Un dolce classico come la torta di mele può essere rivisitato e preparato senza burro e senza uova.