Torta salata con scarola e provola

Torta salata con scarola e provola

Impastare insieme tutti gli ingredienti, mettere in un recipiente e far lievitare fino al raddoppio.
Nel frattempo pulire, lavare ed asciugare le scarole, far soffriggere olio e aglio in una padella, aggiungere le scarole e far cuocere con coperchio fino a farle appassire. Successivamente aggiungere le olive e sale. Quando sono cotte farle raffreddare.
Quando la pasta sarà lievitata, tirare due sfoglie, quella inferiore più lunga di quella superiore.
Quindi mettere la sfoglia più lunga nella pirofila, aggiungere il ripieno all’interno, unire la provola. Chiudere con l’altra sfoglia. Spennellare con l’uovo e se si vuole fare qualche decorazione.
Infornare a 200° forno ventilato per circa 30 minuti.

Ingredienti
per la pasta:
300 gr di farina,
1 uovo,
100gr di burro morbido,
50ml di acqua,
1 cubetto di lievito di birra,
1 cucchiaino di sale.
1 tuorlo d’uovo per spennellare.
Per il ripieno:
olio q.b.,
1 spicchio d’aglio,
2 cespi di scarole,
olive verdi,
sale q.b.,
5 fettine di provola.